Ratchet & Clank Italia Wiki
Advertisement
Ratchet

Informazioni biografiche

Pianeta natale

Fastoon

Doppiatori

Ratchet & Clank (PS4)
Alessandro Rigotti
Ratchet & Clank (film)

Simone D'Andrea

Da Ratchet & Clank (PS2) a Secret Agent Clank
Simone D'Andrea
Da Armi di Distruzione ad A Spasso nel Tempo
Giuseppe Calvetti
Da Tutti Per Uno a Nexus

Alessandro Rigotti

Altre informazioni
Specie

Lombax

Sesso

Maschio

Stato attuale

Ratchet è il principale protagonista di Ratchet & Clank e il più grande eroe intergalattico dell'universo.

Storia

Passato

Kaden, il padre di Ratchet

Non si sa quale sia il suo vero nome, dato che è stato ribattezzato Ratchet soltanto una volta giunto su Veldin. Essendo un Lombax, infatti, proviene da Fastoon, e suo padre lo ha spedito nella Galassia Solana per proteggerlo dall'invasione del pianeta per mano di Percival Tachyon. Entrambi i genitori di Ratchet sono poi morti durante il conflitto, e lui è cresciuto lontano dalle proprie origini, sull'Altopiano Kyzil.

Ratchet ha trascorso la propria giovinezza a lavorare come meccanico in un'officina dell'altopiano, fino a quandp ha deciso di costruirsi un'astronave grazie alla quale lasciare finalmente il pianeta.

Ratchet & Clank (PS2)

Ratchet al lavoro

Quando la nave è quasi pronta, nonostante i numerosi ritocchi, manca ancora un pezzo molto importante: l'Impianto d'Accensione Robotico. Un giorno, Ratchet vede una navicella precipitare sull'altro lato dell'altopiano. Tra i detriti trova un piccolo robot, che decide di portare con sé nell'officina. Il Lombax torna a lavorare sull'astronave e, nel frattempo, il robot si risveglia. Il piccoletto mostra a Ratchet, attraverso un Infobot, l'imminente minaccia galattica: il Presidente Drek sta guidando i Blarg nella distruzione dei più bei pianeti in circolazione, dai quali prelevare poi una porzione di terra e assemblare un nuovo pianeta. Il robot chiede a Ratchet di aiutarlo a trovare un supereroe come il Capitano Qwark, in modo da informarlo del pericolo e permettergli di intervenire; in cambio, il robot promette di avviare l'astronave di Ratchet con l'Impianto d'Accensione Robotico di cui dispone. I due partono poco dopo, dato che l'altopiano è ormai pieno di nemici in cerca del robot.

Nello spazio, Ratchet e il robot fanno conoscenza, e il Lombax decide di ribattezzare il piccoletto con il nome di Clank. Subito dopo, Ratchet e Clank atterrano su Novalis, che l'Infobot mostrava come nuovo bersaglio di Drek, ma la loro astronave impatta nel Cratere di Tobruk. Qui, trovano un Idraulico che gli vende un Infobot contenente informazioni sull'atterraggio fortuito di Skid McMarx e del suo agente su Aridia. Inoltre, trovano il Presidente di Novalis, che regala loro un altro Infobot con le coordinate per Kerwan, oltre a una nuova astronave.

Ratchet e Clank arrivano a Metropolis, dove rintracciano l'uomo amico del Capitano Qwark e comparso insieme a lui nella pubblicità trasmessa dall'Infobot: Al. Al, tuttavia, non conosce l'attuale ubicazione di Qwark, e si limita a equipaggiare Clank con un (comunque utilissimo) Eli-Zaino. Il duo incontra anche Helga, l'allenatrice di Qwark, dopo avere superato il percorso di allenamento introdotto dal fantoccio. Helga, in cambio di Bolt, consegna un indispensabile Swingshot. Inoltre, affrontando i Blarg su un Treno Gravitazionale, Ratchet e Clank si impossessano di un Infobot con le coordinate per Eudora.

Ratchet su Aridia

Nell'Avamposto X11, su Aridia, Ratchet e Clank salvano sia Skid McMarx che il suo agente dagli Squali della Sabbia, e ricevono un Hoverboard Z3000 dal primo e un Sonic Summoner dal secondo (quest'ultimo oggetto, però, viene loro consegnato solo dopo che trionfano nella Gara di Hoverboard di Blackwater City). Nei meandri della struttura, il duo trova anche un prezioso Trapassatore.

Su Eudora, Ratchet e Clank accedono all'Area Taglio e mettono in fuga il Tenente, il quale si lascia scappare un Infobot sulla Stazione Blarg.

Quindi, nella Nebula G34, Ratchet e Clank recuperano due importanti gadget: un paio di Grindscarponi e un Idrosostitutore. Inoltre, dopo avere liberato la stazione dalle creature sperimentali dei Blarg (che l'avevano invasa), Ratchet e Clank trovano un nuovo Infobot, che mostra un servizio di Darla Gratch su Canale 2 riguardante la proliferazione incontrollata di Ameboidi a Blackwater City. Tuttavia, ancora nessuna traccia del Presidente Drek.

Arrivati su Rilgar, Ratchet e Clank vincono la Gara di Hoverboard e riescono finalmente a incontrare il Capitano Qwark dopo avere corrotto la sua guardia del corpo. Qwark non è affatto sorpreso di vederli, sostenendo, anzi, che li stava aspettando. Subito dopo, li invita a raggiungerlo nel suo quartier generale, in modo che possano dimostrargli di essere degni di combattere il male insieme a lui.

Ratchet e Clank superano il mortale percorso a ostacoli del quartier generale, seppur insospettiti dalla circostanza, e infatti molto presto scoprono che Qwark è un alleato segreto del Presidente Drek e che aveva orchestrato questa messinscena per ucciderli. Qwark libera una Bestia Blargiana e abbandona Umbris, ma Ratchet e Clank riescono a sconfiggere il mostro e a recuperare lo Shuttle di Qwark, sempre grazie all'Impianto d'Accensione Robotico di Clank, che la fa diventare la loro nuova astronave. Ratchet è scocciato e arrabbiato con Clank per essere stato trascinato nel tranello di Qwark. Seppur con riluttanza, Ratchet accetta di proseguire l'avventura insieme a Clank, dato che un Infobot trovato vicino allo shuttle mostra una richiesta di soccorso proveniente da Batalia. Da qui in poi, però, Ratchet e Clank avranno un rapporto turbato e conflittuale.

Ratchet riceve ordini su Batalia

Non appena li vede arrivare, il Commando che aveva inviato la richiesta di soccorso li scambia per due uomini del suo esercito e quindi gli ordina subito di raggiungere l'ingresso del Forte Krontos, in modo che possano abbattere insieme i Distruttori Blarg che stanno attaccando il pianeta. Una volta lì, Ratchet e Clank ricevono dal Commando un Infobot su Orxon. Inoltre, dopo avere superato una lunga Rotaia da Grind, il duo acquista un altro Infobot da un Disertore, contenente le coordinate per Gaspar.

Su Gaspar infatti, precisamente nel Deposito Blarg, Ratchet e Clank trovano l'Elmetto da Pilota sperimentale visto nell'Infobot del Disertore.

E su Orxon, dato che Ratchet non può respirare a causa dell'eccessivo inquinamento planetario, Clank va in esplorazione da solo e porta al Lombax dei Magnescarponi e un Infobot riguardante il Rifugio di Jowai di Pokitaru. Ratchet è particolarmente entusiasta, perché su Pokitaru viene data ai turisti una Maschera O2.

Quindi, una volta atterrati su Pokitaru, Ratchet e Clank fanno un accordo col Proprietario del Villaggio Jowai: lo aiuteranno a distruggere le Navi Scaricatrici che affliggono le acque del villaggio in cambio proprio della preziosa Maschera O2. Per poterlo fare, però, necessitano di un Caccia attualmente confiscato in un garage, dentro al quale è impossibile entrare. Serve infatti un potenziamento Turbo-Zaino, prontamente acquistato presso Bob, per sbloccare l'accesso alla struttura. Quando i cieli sono finalmente liberi dalle Navi Scaricatrici, Ratchet e Clank ricevono la Maschera O2 e fanno ritorno su Orxon.

Ora anche Ratchet può esplorare liberamente la Raffineria Kogor. Grazie al suo intervento, i due riescono a recuperare uno sfuggente Infobot contenente le coordinate per Hoven, che mostra come Drek stia progettando una micidiale arma di distruzione di massa per distruggere il pianeta che sta occupando l'orbita perfetta per il suo nuovo mondo.

Ratchet individua la nave del Distruggi-Pianeta Massimo

Ma Ratchet e Clank raggiungono la Fabbrica Bomba e abbattono, grazie a una Torretta Blarg, la nave che sta per portare nello spazio il Distruggi-Pianeta Massimo. Un nuovo Infobot si materializza, e informa Ratchet e Clank dell'attacco che Drek sta per lanciare dalla Base Gemlik ai danni di Gorda City.

Dopo essere arrivati nell'orbita di Oltanis, Ratchet e Clank attraversano la base e trovano nientemeno che Qwark. Ratchet, desideroso di vendicarsi, affronta con entusiasmo il capitano e riesce a distruggere il caccia sui cui questi si trova. Poi, dopo essere atterrati, i due individuano l'ennesimo Infobot, che trasmette un altro servizio di Canale 2, sempre a cura di Darla Gratch, sulla situazione creatasi a Gorda City.

Ratchet soccorre Clank

Quindi la città invasa diventa la prossima destinazione del duo, ora finalmente riappacificatosi, che nella Base Gemlik ha appena trovato il Combattente Blarg, l'ultima e più efficiente delle astronavi. Tuttavia, non appena atterrano su Oltanis, Clank viene colpito in pieno da un fulmine ed è costretto a rimanere a bordo del Combattente Blarg, mentre Ratchet esplora da solo Gorda City. Il Lombax incontra Sam, che gli vende un Infobot con registrata una pubblicità sugli Ultra-Mech Unlimited in produzione all'Impianto Robotico.

E su Quartu, Clank viene trasformato in un gigante da uno scienziato per affrontare gli Ultra-Mech Unlimited. Riesce a distruggerli, ricevendo dallo stesso scienziato un Infobot con le coordinate per Kalebo III, dove il duo intende dirigersi per acquisire l'Olomaschera, utile a infiltrarsi nell'Impianto Robotico altamente sorvegliato.

Ratchet incontra la Ragazza dell'HelpDesk

Nel Quartier Generale Gadgetron, Ratchet e Clank sconfiggono i Blarg di Drek che hanno messo a soqquadro il luogo, e vincono una Gara di Hoverboard, aggiudicandosi così un'Olomaschera consegnata direttamente dal Presidente Gadgetron.

Tornati su Quartu, Ratchet e Clank eludono le difese dell'Impianto Robotico e arrivano nella stanza di produzione dei Bot Addetti alla Sicurezza, dove trovano la Mamma di Clank, che dà loro un Infobot. Quest'ultimo mostra il piano di Drek: distruggere Veldin con il Deplanetizzatore. Drek sta trasmettendo direttamente dalla propria flotta, che in questo momento è nell'Orbita Veldin, quindi Ratchet e Clank sanno dove trovare il presidente per sbarazzarsi di lui.

Tuttavia, arrivati qui, e superate le difese della flotta sempre grazie all'Olomaschera, i due non riescono comunque a trovare Drek. Trovano però un ultimo Infobot, che li indirizza su Veldin, il luogo in cui tutto ha avuto inizio.

Qui, infatti, Drek in persona intende premere il pulsante del Deplanetizzatore che cancellerà Veldin dall'esistenza. Ratchet e Clank si scontrano nuovamente con l'esercito di Drek, più numeroso che mai, e alla fine si trovano finalmente faccia a faccia con il malvagio presidente. Sconfiggono il mech su cui il Blarg li combatte, che in seguito allo scontro precipita proprio sul Mondo di Drek, subito dopo distrutto da Ratchet e Clank grazie al Deplanetizzatore.

Terminata l'avventura, Ratchet ritorna alla propria officina, mentre Clank sta per andarsene. Il Lombax, tuttavia, lo invita a restare con lui, soprattutto per riparargli il braccio, rimasto danneggiato dallo scontro con Drek.

Ratchet & Clank: Fuoco a Volontà

Nei mesi successivi alla sconfitta di Drek, Ratchet e Clank acquisiscono una certa popolarità. Sono infatti ospiti di parate, balli eleganti, conferenze stampa e addirittura di una grigliata da Al.

Una nuova missione

Un giorno, durante l'ennesima intervista, questa volta con Oltre l'Eroe di ETV, Ratchet e Clank vengono improvvisamente teletrasportati nella Galassia Bogon, dove Abercrombie Fizzwidget intende assumerli nella Megacorp per una missione speciale: recuperare l'Esperimento Megacorp numero 13 rubato da un Ladro Sconosciuto. Ratchet diventa ufficialmente un commando, mentre a Clank è affidato il ruolo di contabile a Megapolis. Dopo un paio di settimane di addestramento all'uso delle arti marziali e delle armi pesanti, oltre a corsi di sopravvivenza, di meditazione, di mimetizzazione, di ballo e di origami, Ratchet è finalmente pronto a entrare ufficialmente in azione.

Il Lombax è equipaggiato con Tenuta Commando e Casco Megacorp. Inoltre gli viene fornita la Star Explorer, astronave per ogni commando Megacorp. Ratchet raggiunge il Laboratorio Volante e trova l'Esperimento, ma il ladro lo anticipa, sottraendogli l'Esperimento e lasciandolo in balia dei suoi RSM.

Dopo essere fuggito da Aranos, Ratchet viene indirizzato su Oozla da Fizzwidget, che trasmette un filmato di videosorveglianza nel quale si vede il ladro derubare lo Spaccio Megacorp insieme ai suoi nuovi aiutanti della Thugs-4-Less. Su Oozla, Ratchet sconfigge il Mostro delle Paludi, acquista un Raggio Trattore e trova uno schermo nel quale vede una pubblicità di Gladiatori Galattici. Sempre su consiglio di Fizzwidget, Ratchet va al Parco Maktar per mettere fuori uso il Sabotatore dei Thug.

Ratchet affronta dei Combattenti Thugs-4-Less nello spazio aperto

Sulla strada per la Nebula Maktar, Ratchet viene attaccato dai Combattenti Thugs-4-Less nella Nebula Wupash, ma riesce a sbarazzarsi di loro e a proseguire.

Durante la sua esplorazione della Nebula Maktar, il Lombax combatte nell'arena e vince un Electrolyzer. Poi sabota la Battosfera e riceve da Fizzwidget le coordinate per Barlow, dove vivono i Cavalieri del Deserto, che essendo in contatto con Thugs-4-Less potrebbero avere delle informazioni utili. Ratchet riceve anche una trasmissione direttamente dal ladro, che ha rapito Clank e che ora intima il Lombax di ritornare nella Galassia Solana.

Ovviamente, il Lombax non ci sta e si precipita su Endako per salvare Clank. Dopo avere sconfitto il Capo Thugs-4-Less e il suo elicottero, Ratchet recupera i vecchi Swingshot e Grindscarponi dall'attico di Clank. Poi trova finalmente l'amico, liberandolo e riunendosi a lui.

Ratchet su Barlow, di fronte a un Cavaliere del Deserto

Dopo essere arrivati nel Canyon Vukovar, i due eroi acquistano un Thermanator da uno scienziato e infine competono nelle Gare di Hoverbike, ricevendo come premio il Casco da Moto e le coordinate per il Sistema Feltzin.

La Fecciopoli viene sgombrata da Ratchet e Clank che, intercettando la chiamata inoltrata da un'Operatrice, vengono a conoscenza del pessimo rapporto tra il Capo Thugs-4-Less e il Ladro Sconosciuto. E scoprono che il prossimo punto d'incontro dei criminali è Canal City.

Arrivati su Notak, vedono che il ladro se n'è già andato, ma decidono comunque di investigare l'industria chimica, nella quale incontrano dei bot che gli vendono il video dell'ordine lasciato nientemeno che dal ladro. Così, Ratchet e Clank acquisiscono le coordinate per la Base Artica.

Su Siberius, Ratchet e Clank inseguono, affrontano e sconfiggono il ladro prima che possa uccidere l'Esperimento. Il ladro fugge e il duo si impossessa dell'Esperimento. Fizzwidget li invita allora su Tabora, per effettuare lo scambio.

Una volta qui, però, Fizzwidget (apparentemente di proposito) atterra con la propria nave sulla Star Explorer, schiacciandola. Quindi invita Ratchet e Clank sul suo mezzo, solo per poi iniettarli fuori dal veicolo attraverso dei sedili eiettabili. Gli eroi si ritrovano nei cunicoli sotterranei del pianeta e, una volta fuori, rincontrano il Ladro Sconosciuto, scoprendone l'identità: è una Lombax di nome Angela Cross. Angela è molto scocciata quando scopre che l'Esperimento è stato appena consegnato a Fizzwidget, e fornisce a Ratchet e Clank le coordinate per il Centro Collaudo della Megacorp, dove i due decidono di investigare. Prima, però, gli eroi fanno riparare la Star Explorer trovata nel deserto da un Mistico, consegnando a quest'ultimo dieci Cristalli del Deserto.

Ratchet e Clank arrivano su Dobbo e, grazie a un Bot di Manutenzione, riattivano un terminale dal quale acquistano una trasmissione segreta su dei test all'Esperimento. Da qui scoprono che l'essere, denominato Protopet, è estremamente aggressivo e sarebbe molto pericoloso se fosse immesso nel mercato. Poi incontrano il Matematico, raggiungono la Città Lunare, sconfiggono di nuovo il Capo Thugs-4-Less e si aggiudicano un posto nei Giochi Megacorp. Fizzwidget intanto, gli dà appuntamento nella Nuvola Hrugis, all'interno della Discarica Spaziale.

Ratchet col Casco da Moto

Su Joba, Ratchet e Clank vincono un Infiltratore e dei Magnescarponi lottando nell'arena. Per raggiungere quest'ultima, tra l'altro, acquistano un Levitator da una vecchia conoscenza: il Venditore Losco.

Nella Discarica Spaziale, i due sconfiggono le Torrette Superiori, e vengono contattati da Fizzwidget attraverso lo schermo della Star Explorer. Questi gli mostra la pubblicità che ha appena filmato su Todano. Quindi, i due si dirigono lì per trovare il presidente.

L'unica persona che riescono a incontrare nell'Armeria Megacorp, sempre via schermo, è solo Angela, l'ex Ladro Sconosciuto. Angela li informa che il Protopet sarà presto sul mercato. Ratchet e Clank insistono per parlare con Fizzwidget e, anche se Angela non è d'accordo, li indirizza su Boldan.

Qui, Ratchet e Clank sconfiggono i Thug che hanno invaso Silver City, e trovano un Bot di Abercrombie Fizzwidget nella città. Il bot vuole vendergli un Protopet, ma Ratchet lo minaccia, e questo concede al Capo Thugs-4-Less la scusa per arrestare sia il Lombax che il piccolo robot.

I due vengono condotti in quello che prima era il Laboratorio Volante su Aranos, ora riconvertito in Prigione Thugs-4-Less. Vengono liberati dalla loro cella grazie all'aiuto dell'Infobot Femmina, innamorata di Clank, che apre una via nel condotto d'aerazione. Clank percorre la via di fuga e trova un interruttore con cui interrompere l'energia sui ponti 4-14. In questo modo, la barriera della cella di Ratchet sparisce e il Lombax è libero. Il duo si ricongiunge all'esterno, dopo avere sconfitto i numerosi RSM di guardia. Grazie al Levitator, raggiungono ora la sala comandi e scoprono che Angela si è infiltrata nella Flotta Thugs-4-Less, solo per finire catturata dal loro capo.

Ratchet e Clank corrono su Gorn e distruggono quattro Navi della Flotta Thug, anche se di Angela non c'è nessuna traccia. Tuttavia, riescono a intercettare una comunicazione sui canali spaziali, direttamente dal Capo Thugs-4-Less, che mostra loro le coordinate per Snivelak.

Ratchet poco prima di liberare Angela

Ovviamente si tratta di una trappola, perché il meglio del meglio della Thugs-4-Less è pronto a ricevere, e a uccidere, Ratchet e Clank direttamente nella loro sede. Lo stesso Capo Thugs-4-Less li riaffronta, ma viene sconfitto per l'ultima volta. Il duo libera Angela e discute con lei sul da farsi: tutti e tre concordano di entrare nella Fabbrica Protopet e distruggere il Protopet originale per arrestare la duplicazione, anche se non sarà un'impresa facile. Così, mentre lei torna su Grelbin in cerca del suo vecchio cartellino identificativo della Megacorp, utile a infiltrarsi, Ratchet e Clank vanno su Smolg per indagare sul Centro Distribuzione visto nel video che Angela ha preso dalla tasca del Capo Thug.

Su Smolg, gli eroi attraversano la nave-magazzino e ricevono un nuovo messaggio da Angela, che li informa di avere trovato il cartellino, ma che l'intera zona è invasa da Protopet. In più, recuperano una parte di Hypnomatic e acquistano una trasmissione dal Granchio Mutante: si tratta di un servizio di Darla Gratch per il Canale 64 riguardante la Protopet Mania in corso ad Allgon City.

Arrivati su Grelbin, Ratchet e Clank trovano nove Pietre Lunari e le consegnano al Mistico, il quale garantisce loro l'accesso all'impianto minerario delle Rovine di Tundor, dove Ratchet e Clank sbloccano dei ponti con cui accedere alla grande valle. Qui, trovano altre sedici Pietre Lunari e le portano sempre al Mistico per ricevere una seconda parte di Hypnomatic.

Su Damosel, Ratchet e Clank trovano l'ultima parte di Hypnomatic dopo avere superato le Rotaie da Grind. Infine, l'Ipnotizzatore gli assembla il gadget, che ora possono utilizzare per attraversare la fabbrica delle Rovine di Tundor. Lo fanno e finalmente incontrano Angela, assediata dai Protopet. Angela consiglia di dividersi per entrare nella Fabbrica Protopet.

Nella Fabbrica Protopet

Ratchet e Clank utilizzano sempre l'Hypnomatic per assicurarsi l'accesso al quartier generale Megacorp, e qui combattono contro orde di Combattenti Megacorp e di Hovertank Megacorp v2.0. Alla fine trovano l'Infobot Femmina, che cerca di avvisarli su un imminente pericolo. L'Infobot Femmina viene distrutta da Fizzwidget, entrato in scena, che si libera del proprio travestimento, rivelando di essere in realtà il Capitano Qwark. È stato lui a orchestrare tutto fin dall'inizio per vendicarsi di Ratchet e Clank. Qwark ha preparato delle telecamere per incolpare pubblicamente Ratchet, Clank e Angela della Protopet-Mania, oltre che per usare l'Elico-Morph con il proposito di liberare il Protopet da ogni caratteristica violenta e ritornare a essere un eroe. Qwark, però, ha invertito la batteria dell'Elico-Morph, e dunque anche l'effetto risulta diverso: il Protopet, anziché diventare innocuo, si fa ancora più grande e minaccioso e inizia a distruggere tutto. Ratchet e Clank lo combattono, riuscendo a metterlo KO e a salvare la galassia. Angela, nel frattempo, libera il vero Fizzwidget, poi usa i trasmettitori Megacorp per amplificare l'effetto dell'Elico-Morph su ogni Protopet in circolazione. Intanto Ratchet promette a Clank che ripareranno l'Infobot Femmina.

I due eroi, e Angela, sono visti nell'attico di Clank, parlando di ciò che è accaduto a Qwark dopo l'avventura.

Ratchet & Clank 3

Ratchet vuole tornare nella Galassia Solana

Ratchet e Clank si stanno godendo momenti di relax sempre nell'attico di Clank, quando vedono, in olovisione, un servizio di Canale 64: Veldin è sotto l'attacco di una specie nota come i Tirannoidi. Essi sono guidati da un malvagio supercriminale robotico: il Dr. Nefarious. Ratchet, che un attimo prima era scocciato per l'episodio di Agente Segreto Clank che stavano guardando, nel quale il Lombax interpreta il goffo Jeeves, improvvisamente trova la motivazione: raggiunge la Star Explorer per ritornare nella Galassia Solana e salvare il suo pianeta di origine. Per arrivare in tempo, Ratchet inserisce nella nave un Motore Dimensionale Gravimetrico.

Su Veldin. il duo incontra i Ranger Galattici, dai quali ricevono due nuove armi: il Fucile Stordente e il Lancianitro. Ratchet viene nominato sergente da un ranger, e li aiuta a sconfiggere il nemico nel Settore F. Il Presidente Galattico, in collegamento, ringrazia il giovane Lombax e gli chiede di trovare la misteriosa Bestia Albero di Florana avvistata nella Foresta di Nabla dalla trasmissione Misteri della Natura, e della quale si dice che in passato abbia affrontato e sconfitto il Dr. Nefarious.

Su Florana, Ratchet e Clank esplorano la foresta e trovano la bestia albero, che li invita ad affrontare un Percorso di Morte. Dopo che i due lo fanno, la bestia li attacca, rivelando di essere nientemeno che il Capitano Qwark, impazzito dopo l'ultima avventura. Ratchet sconfigge Qwark e lo conduce sulla Star Explorer, dove Sasha Phyronix, la figlia del presidente, li chiama a bordo della sua astronave: la Fenice.

Una volta qui, Ratchet porta Qwark in una gabbia adibita apposta per lui e raggiunge Sasha sul ponte. Sasha è in collegamento con suo padre, che si trova a Capital City, attualmente assediata dai Tirannoidi.

Ratchet assiste i Ranger Galattici nell'Operazione: SCUDO IN ACCIAIO e, insieme a loro, salva il Palazzo Presidenziale. Il presidente incontra Ratchet di persona ed è entusiasta soprattutto di vedere l'Agente Clank. Poi, chiede ai due di ristabilire l'impianto di difesa laser. Usando un Refrattore, Ratchet attraversa l'impianto e incontra Al. Al doveva rimettere in sesto gli scudi, ma è rimasto a giocare a Il Bottino dei Pirati! usando la rete cittadina. Su richiesta di Ratchet e Clank, Al ripristina le difese di Marcadia e consegna loro il Videofumetto.

Ratchet "Tirannoide"

Ratchet lo gioca sull'Astronave Fenice per fare ritornare la memoria a Qwark. L'idea funziona e, in attesa che il capitano si riprenda, Sasha consiglia a Ratchet e Clank di vincere un Tiramimetizzatore a Distruzione Totale.

Quando i due riescono a ottenerlo e poi tornano sulla Fenice, partecipano a una riunione indetta da Qwark stesso, che ora ha creato la Q-Force, una squadra speciale per combattere Nefarious. La squadra è, ovviamente, comandata da Qwark stesso. Il capitano illustra il proprio "geniale" piano per accedere alla Base Nefarious attraverso il Rifugio Sottomarino, e mettere così le mani su quante più informazioni riservate possibili.

Mentre viaggiano nello spazio, i due eroi sono contattati dal Regista, adirato per l'assenza di Clank dal set di Agente Segreto Clank, ma Ratchet riattacca la chiamata.

Su Aquatos, Ratchet e Clank trovano Skid McMarx, uno dei membri della Q-Force nonché vecchia conoscenza del duo, che si offre volontario per accompagnarli. Skid usa il suo Hacker per aiutarli a procedere ma, alla fine, se la svigna spaventato da Slim Cognito. Nella Base Nefarious, Ratchet usa con successo il Tiramimetizzatore per superare i Tirannoidi, mentre Clank lo assiste da una strada secondaria. I due si ricongiungono nell'ufficio di Nefarious, dove recuperano nuove informazioni. Poi scappano attraverso le Fogne, nelle quali rincontrano anche l'Idraulico.

Ratchet chiede ad Al di rintracciare la chiamata di Nefarious

Tornati sulla Fenice, Ratchet e Clank non fanno in tempo a riprendersi dall'ultima missione, che Qwark è già pronto ad affidargli un nuovo incarico: questa volta prenderanno di mira la Base Korgon su Tirannia.

Qui, gli eroi sbaragliano la resistenza Tirannoide e distruggono la Madre Tirannoide, anche se Qwark si prende tutto il merito davanti alle telecamere di Canale 64 accorse sul luogo.

Ratchet e Clank tornano sull'Astronave Fenice, ma l'intera Q-Force riceve un'Olo-chiamata dal Dr. Nefarious in persona e dal suo maggiordomo Lawrence. Intercettandone la provenienza con l'aiuto di Al, Ratchet e Clank partono per Daxx, dopo avere visto un episodio di Criminali Oggi sul Dr. Nefarious.

Nell'area esterna della Struttura di Ricerca, Ratchet viene inseguito da una Nave da Guerra, ma riesce a liberarsene e a trovare una videoregistrazione di Death to Squishies di Courtney Gears. Ricordando di avere visto la popstar a Distruzione Totale, il duo decide di tornare lì per incontrarla, dato che potrebbe avere una correlazione con il Dr. Nefarious. In più, nell'impianto principale, vengono a conoscenza della famosa superarma di Nefarious: il Biobliteratore. Ratchet e Clank ricevono così le coordinate per il Sistema Zygano, dove si è diretta una nave proveniente proprio da Daxx. A bordo della Star Explorer, gli eroi sono contattati da Skid, che intende unirsi a loro sulle lune di Obani.

A Distruzione Totale, Ratchet affronta e sconfigge Scorpio in seguito all'ennesimo Percorso di Morte, riuscendo finalmente a rincontrare Courtney Gears, che si occupa di consegnare i premi: questa volta la ricompensa è Arriba Ameba!. Courtney chiede a Clank un ruolo in Agente Segreto Clank. Clank accetta, ma solo in cambio di informazioni su Nefarious. Courtney acconsente.

Ratchet interpreta Jeeves

Nel Lotto 43 di Holostar Studios, iniziano le riprese per Maxmillian colpisce ancora, e Courtney interpreta la Baronessa salvata dalle grinfie del Terrore di Talos. Alla fine della registrazione, Courtney rapisce Clank e lo porta dal Dr. Nefarious. Ratchet, intanto, che era in attesa nel Lotto 42, viene attaccato da molti Tirannoidi. Quando trova Clank, lo vede leggermente strano.

Ratchet e Clank attraversano Obani Gemini e Obani Gemelli: Polluce, e su quest'ultima luna individuano Skid, che sta cercando di accedere a una struttura grazie alla quale manomettere lo Scudo Disintegratore di Classe Omega che sbarra l'accesso alla terza luna. Ratchet, intanto, deve andare a Blackwater City per aiutare i ranger nell'ennesima invasione Tirannoide.

Quindi, su Rilgar, Ratchet e Clank prendono parte all'Operazione: MAREA NERA, e la portano brillantemente a termine. Una volta sulla nave, però, assistono in diretta al rapimento di Skid, proprio per mano di Courtney Gears.

Arrivati su Obani Drago, Ratchet e Clank affrontano e sconfiggono Courtney, ma per Skid è troppo tardi: è già stato trasformato in robot. Sasha comunica che Nefarious è a bordo del Leviatano, nella Nebulosa Joraal. Quindi, il duo parte per il Porto di Zeldrin.

Rincontrano Qwark, che li stava aspettando, e con lui salgono a bordo del Leviatano. Trovano Nefarious, ma questi e Lawrence attivano l'autodistruzione dell'incrociatore e fuggono col teletrasporto. Qwark rimane indietro, sostenendo di avere visto una cosa importante, e Ratchet e Skrunch vorrebbero attenderlo sulla navicella, ma Clank avvia il veicolo per lasciare il Leviatano prima dell'esplosione.

La Q-Force si riunisce sulla Fenice, convinta della morte di Qwark, e Al consegna a Ratchet Sensazione di Deja Q. Giocandolo, il Lombax scopre che Nefarious intende colpire Metropolis, e quindi si dirige lì per salvare la città.

Ratchet a Metropolis, pianeta Kerwan

Appena arrivato, scopre che il Biobliteratore è già all'opera e ha persino trasformato i Tirannoidi in Robonoidi. È da Holostar Studios che Clank si comporta in modo strano: Ratchet, dopo avere trovato Nefarious, scopre infatti che quello con lui non è il fidato amico di sempre, ma un clone costruito proprio dal perfido dottore per spiare la Q-Force: Klunk. Nefarious e Lawrence lasciano di nuovo la scena, mentre Klunk si trasforma in un gigante e affronta Ratchet. Il Lombax ha la meglio su di lui e libera Clank, ricongiungendosi con lui.

I due decidono di rintracciare il Capitano Qwark, e quindi il relitto del Leviatano precipitato su Zeldrin. Nel Luogo dell'Impatto, infatti, Ratchet e Clank trovano un pod di salvataggio contenente un data disk, che è forse il motivo per il quale Qwark era rimasto indietro. In più, i ranger chiedono assistenza nell'Operazione: VALLE DELLA MORTE.

Ratchet torna su Aridia, questa volta dirigendosi nell'Avamposto X12, e aiuta i ranger prima a fare indietreggiare i Tirannoidi e poi a sconfiggerli nella loro stessa Base. Come ricompensa, Ratchet ottiene un Teletrasportatore.

Il duo torna sulla Fenice e Al decodifica il data disk, trovando un Videofumetto segreto che Ratchet gioca subito. La Q-Force scopre così dell'esistenza del Rifugio di Qwark nella Cintura di Asteroidi di Thran.

Ratchet usa il Teletrasportatore

Qui, Ratchet trova una base pesantemente sorvegliata, nella quale Qwark si sta nascondendo. Individuato il supereroe, gli eroi rimangono disgustati dal suo comportamento vigliacco e decidono di lasciarlo perdere. Tornati nella Star Explorer, ricevono una richiesta di soccorso dalla Fenice, che è stata attaccata dai Bot Ninja di Nefarious. Ratchet ricorre di nuovo al Motore Gravimetrico Dimensionale per arrivare in tempo a destinazione.

Salvata la Fenice, Ratchet trova Sasha, Helga e Al sul ponte, e viene a sapere dalla Cazar che il Biobliteratore sta stazionando su Koros: è il momento di colpire.

Il Quartier Generale di Nefarious dispone di un Cannone a ioni del quale, dopo essersi fatti strada tra innumerevoli nemici, Ratchet e Clank si impossessano. Lo usano per colpire il Biobliteratore e polverizzarlo, ma Sasha li informa che Nefarious ha ancora un Biobliteratore, persino più potente di quello appena distrutto, situato su Mylon.

Combattimento finale con il Dr. Nefarious

Quindi, arrivati anche al Centro di Comando, dove un'armata di Robonoidi è pronta a ucciderli, Ratchet e Clank trovano Nefarious e il suo Biobliteratore, sconfiggendoli entrambi in un ultimo grande scontro, vinto anche grazie all'inaspettato intervento del Capitano Qwark. Il dottore e Lawrence, però, riescono a scappare teletrasportandosi via.

I due eroi partecipano in seguito alla prima del nuovo olofilm di Agente Segreto Clank.

Ratchet: Gladiator

Ratchet, Clank e Al hanno ora il comando dell'Astronave Fenice, dato che Sasha Phyronix è diventata il sindaco di Metropolis. Proprio mentre sono in collegamento con lei direttamente dall'astronave, i tre subiscono l'incursione di robot appartenenti alla DreadZone, un'organizzazione illegale che trasmette in olovisione combattimenti mortali tra eroi, che rapiscono il trio e lo segregano nella Stazione di DreadZone.

Ratchet si risveglia nella Stazione di DreadZone, nel Settore Ombra

Ratchet viene sottoposto a un'esercitazione e, subito dopo, al Torneo Massacratore, dimostrando di poter prendere parte alla stagione. Clank, intanto, diventa il suo supervisore tecnico e gli fornisce segretamente assistenza attraverso dei messaggi audio. Al, invece, riveste il ruolo di tenico del neonato Team Darkstar e consegna a Ratchet i bot da combattimento che lo accompagneranno nelle campagne al posto di Clank: Merc e Verde. Ratchet sembra eccitato dalla vita del gladiatore, ma Clank lo riporta subito con i piedi per terra: sono infatti prigionieri di un'organizzazione illegale. I primi tre pianeti che Ratchet affronta sono Catacrom 4, Sarathos e Kronos: su quest'ultimo, il Lombax elimina Skleroshock, uno degli Sterminatori. Da qui si attira l'odio di Ace Hardlight, capitano degli Sterminatori ed ex supereroe, nonché assassino del Capitano Starshield, un ex supercampione della DreadZone. Gleeman Vox, il padrone della DreadZone, inizia invece a interessarsi molto a Ratchet, anche se farà di tutto per portare i fan di DreadZone ad acquistare merce relativa agli Sterminatori, umiliando il Lombax anche attraverso Pox News. Clank e Al, invece, stanno segretamente cercando di rimuovere i Collari DreadZone che tengono tutti prigionieri. Le prossime sfide del Team Darkstar sono il Torneo Vendicatore, Shaar e Orxon. Poi, nel Torneo Crociato, Ratchet sconfigge un altro Sterminatore: Reactor.

Ratchet, Clank e Al riescono a rimuovere i Collari DreadZone

A questo punto, il Lombax sta scalando la classifica e le infamie sul suo conto da parte di Pox News sono ormai all'apice. Dopo avere completato le campagne della Cintura di Valix e di Torval, Ratchet ha la meglio sul terzo Sterminatore, ovvero Eviscerator, nel Torneo Rivendicatore. Ace Hardlight interviene personalmente e, su ordine di Vox, spara ad Al, che aveva appena trovato il modo di scollegare i collari. Al rimane gravemente ferito, e Ratchet e Clank giurano vendetta. Superate le ultime due campagne, su Stygia e su Maraxus, Ratchet partecipa al Torneo Liberatore, dove si decreta il campione di DreadZone. Qui, Ratchet affronta e sconfigge Ace Hardlight. Convocato da Vox, Ratchet rifiuta di piegarsi al suo volere e di diventare il nuovo capo degli Sterminatori, e come punizione viene inviato nella Stazione Fantasma. Ma, grazie al fondamentale aiuto di Clank e a quello dei suoi fedeli bot da combattimento, Ratchet evade dalla Stazione Fantasma e torna alla Stazione di DreadZone per sbarazzarsi di Vox.

Ratchet osservato da Vox

Nel Livello di Controllo, Vox progetta di fare esplodere l'intera arena per uccidere tutti gli spettatori in diretta in olovisione, ma Ratchet interrompe la detonazione e Clank aiuta sia il pubblico che i supereroi intrappolati a scappare con delle navette di salvataggio. Vox, a bordo di un robot gigante, entra in scena e combatte contro Ratchet, ma ne esce sconfitto. Il Lombax scappa dall'arena con l'ultima navetta, portando con sé Slugga, il cucciolo di Vox, mentre Vox rimane bloccato indietro a subire la stessa sorte della Stazione di DreadZone. Nello spazio, Ratchet e Clank ricevono i ringraziamenti degli altri eroi, e anche una chiamata dal Capitano Qwark, mentre ritornano a casa.

Ratchet & Clank: Going Mobile

Ratchet e Clank vengono invitati a visitare un Convertitore di Biomateria, ma finiscono al suo interno quando esso si avvia erroneamente. Si ritrovano in un mondo digitale fatto di Vidcomic, e quindi devono combattere per uscire di lì, spostandosi da un Vidcomic all'altro ricorrendo ai vari Infolink che trovano.

Nel Circuito Circuito, Ratchet e Clank individuano il Rampino di Clank, poi passano attraverso Battleland. Nella Stazione di Comunicazione, Big Al si mette in contatto con loro e gli invia un MCGuFIN per riportarli all'esterno. Sfortunatamente, il MCGuFIN si divide in sei parti, e Ratchet e Clank hanno un'unica scelta: recuperare i pezzi e riassemblare il MCGuFIN.

Ratchet e Clank, digitalizzati, vagano nei vari Vidcomic

Riescono a individuare i componenti nel BIOS di Sicurezza, in Burnout Murderbowl, nel Casino Maktar, nel Mainframe Dati, nel Diodo d'Argento e nella Megakill Blast Arena. Dopo avercela fatta, Ratchet e Clank vengono a sapere da Al che devono raggiungere Goldsprocket per ricostruire il MCGuFIN. La via d'accesso è il Casino Maktar, sorvegliato da un Buttafuori che conserva i codici di accesso per procedere. Ratchet e Clank lo corrompono con una Bustarella trovata nella Megakill Blast Arena, dopo essersi fatti strada con la Mitragliatrice datagli da Al. Dopo Central Receiver Uplink, giungono infine a Goldsprocket, dove devono ora impedire a Maximillian di raggiungere il mondo esterno. Ratchet e Clank sconfiggono Maximillian, che li ha combattuti dal proprio cannone e che voleva impossessarsi del MCGuFIN. Ora, attraverso l'ultimo Infolink, Ratchet e Clank tornano finalmente nel mondo analogico.

Ratchet & Clank: L'Altezza non Conta

Ratchet si fa fotografare

Ratchet e Clank sono in vacanza su Pokitaru, e il Lombax è intenzionato a finirla con la vita del supereroe. Una bambina li raggiunge per scattare alcune foto di Ratchet in azione, e il Lombax non resiste all'idea. Poco dopo, la bambina viene rapita da dei robot e portata a bordo di una misteriosa nave. Tuttavia, nel luogo del rapimento, Ratchet e Clank individuano un Artefatto Tecnomita.

I due raggiungono Ryllus e, nella Giungla di Vetega, ricevono uno Spruzz-O-Matic dal Professor Spruzzo e trovano un tempio Tecnomita. Ufficialmente, i Tecnomiti sono una leggenda, ma Clank li ritiene reali. Si suppone che ci siano loro dietro al rapimento della bambina. Ratchet si fa sbloccare l'accesso al tempio da Clank: dentro, i due trovano una mappa olografica che indica Kalidon, il pianeta su cui quei robot hanno detto di avere portato la bambina. Ratchet e Clank sono stati seguiti da Qwark, che già li stava pedinando su Pokitaru. Per liberarsi di lui, i protagonisti gli lasciano cercare notizie sulla sua famiglia attraverso il computer della Nave di Ratchet.

Presso la Fabbrica Mechanoid, Ratchet e Clank competono in una Gara di Skyboard e vincono un paio di Grindscarponi e un Raggio Minimizzatore, utile a violare la sicurezza della fabbrica. Nell'impianto, gli eroi sconfiggono Mungo e trovano Luna, la bambina. Ella, però, fulmina Clank con una scossa e fa rapire Ratchet, rivelando che era tutta una messinscena dei Tecnomiti.

Ratchet osserva un'ampolla contenente il suo DNA

Ratchet viene portato nell'Avamposto Medico Omega, dove gli vengono prelevati campioni di DNA. Mentre è qui, il Lombax fa uno strano sogno, dal quale viene risvegliato proprio da Clank, che è accorso a salvarlo. Insieme, i due recuperano le loro armi e procedono. Ratchet trova delle fialette contenenti il suo DNA e, furioso, ne lancia una contro a un reattore, avviando involontariamente il conto alla rovescia dell'esplosione dell'avamposto. Poi, i due trovano un video in cui l'Imperatore Otto, signore dei Tecnomiti, discute del piano con Luna. All'esterno, tra le rovine dell'avamposto, Ratchet e Clank competono di nuovo contro lo Skyboarder e questa volta vincono un Polarizzatore.

Su Challax, i due sconfiggono la Nave Tecnomita e scoprono che Luna è un robot costruito e pilotato da dei Tecnomiti. Quindi la inseguono fino al Satellite di Dayni.

Ratchet poco prima di avventurarsi all'interno di Clank

Qui, nella Cooperativa di Allevatori, la rintracciano e la sconfiggono mentre essa si trova sulla sua nave. Clank cerca di interfacciarsi con Luna, ma subisce una forte scossa e si disattiva. Dei Tecnomiti escono da Luna ed entrano in Clank, quindi Ratchet si rimpicciolisce per una "disinfestazione" dell'amico.

Ratchet ripulisce Clank dai Tecnomiti, collaborando con il Sistema di sicurezza di Clank, e alla fine fugge dalla bocca. Quando Clank riprende conoscenza, i due partono per Quodrona, intenti a distruggere la Fabbrica di Cloni: con il DNA di Ratchet, infatti, l'Imperatore Otto ha creato un esercito di Ratchet, con l'intenzione di servirsene per catturare le forme di vita intelligenti del sistema solare e usare una speciale macchina con la quale spostare la loro intelligenza in sé stesso.

Otto vuole diventare l'essere più intelligente dell'universo, ma fortunatamente viene affrontato e sconfitto da Ratchet. Otto, però, aveva ingannato il Capitano Qwark, dal quale i due si erano separati su Kalidon, e che pensava di avere trovato in Otto la propria famiglia dopo una ricerca sull'olorete che lo aveva condotto a FamigliaFarlocca.com. Per vendicarsi, Qwark intende trasferire la propria intelligenza in Otto, rendendolo così un completo imbecille. Tuttavia, Skrunch entra in scena e prende il posto di Qwark. Così, Otto si ritrova con il cervello di una scimmia. Ratchet, intanto, decide di tornare su Pokitaru per un massaggio.

Ratchet e Clank vengono ancora visti nell'attico a Megapolis, insieme al Capitano Qwark rimpicciolito, mentre ascoltano una pubblicità sui BattleRatchet.

Secret Agent Clank

Ratchet arrestato

Klunk, vecchio nemico di Ratchet e Clank, posiziona un Casco Controlla-Mente sul Lombax e gli fa rubare l'Occhio dell'Infinito dal Museo Boltaire. Clank, agente segreto dell'Agenzia, non può credere a quanto accaduto e inizia una lunga indagine volta a individuare il vero colpevole e a scagionare l'amico di sempre, che intanto viene rinchiuso nel Pianeta Prigione. Portato via dalle autorità, Ratchet lascia tutti attoniti dicendo, sarcasticamente, che nessuno troverà mai l'Occhio dell'Infinito. Ratchet, prigioniero 24602, viene sistemato nella cella J7B. Il Secondino gli fa subito sapere che la vita in prigione non sarà facile, perché molti ex nemici dell'eroe, sconfitti e finiti in prigione proprio a causa sua, adesso non vedono l'ora di vendicarsi. Tra questi ci sono i Thug, i Tirannoidi, gli RSM (Spider-Bot) e altri come i Falciatori DreadZone.

Intanto Clank aiuta Ratchet, inviandogli alcune armi nascoste in delle torte di compleanno. Dopo essere sfuggito agli agguati degli altri detenuti nelle celle e nella mensa, Ratchet viene contattato da Clank attraverso un altro detenuto, nonché vecchia conoscenza: Slim Cognito. Clank chiede a Ratchet di fargli avere la parola di accesso alla Stanza delle carte segrete. Slim dice di saperla, ma promette di rivelarla solo se Ratchet farà fuori altri detenuti nel cortile palestra, che ce l'hanno con Slim.

Ratchet nelle docce della prigione

In seguito, nelle docce, Ratchet cerca di aiutare l'Idraulico con un problema, ma finisce solo per rovinare il momento di relax degli altri detenuti, che allora provano nuovamente a ucciderlo.

Manipolato di nuovo tramite il Casco Controlla-Mente, Ratchet invia un videomessaggio all'intera galassia, dove minaccia la distruzione di ogni pianeta fino a quando non gliene verrà assegnato uno da governare. Questo terrorizza gli altri detenuti, che si ribellano al personale della prigione e tentano un'evasione. Il Secondino incarica Ratchet di fermarli, avvisandolo che, in caso di fallimento, lo riterrà il diretto responsabile. Ratchet ce la fa, e gli viene concessa una chiamata all'amico Clank, che promette di scagionarlo.

Alla fine, Clank sconfigge Klunk e salva la galassia, facendo assolvere Ratchet e riportando l'Occhio dell'Infinito al proprio posto.

Ratchet & Clank: Armi di Distruzione

Ratchet e Clank circondati dai nemici

Ratchet e Clank stanno collaudando una Slitta Spaziale a Metropolis, quando il Capitano Qwark li informa che la città è appena stata attaccata da un'esercito. I due non perdono tempo e partono per il Centro di Difesa Planetaria, ma impattano contro a una nave e quindi possono solo procedere a piedi, ricorrendo all'aiuto dell'HelpDesk. Affrontati numerosi nemici e arrivati al Centro di Difesa Planetaria, Ratchet e Clank vengono attaccati e inseguiti sulle Rotaie da Grind da alcuni Drofidi e da un'Incrociatore Imperiale, a bordo del quale si trova il condottiero dell'armata robotica: Percival Tachyon. Costui si definisce l'imperatore della Galassia Polaris e desidera uccidere Ratchet, in quanto Lombax. Ratchet colpisce con l'Onnichiave 3000 una delle gambe del Trono di Tachyon, facendolo collassare a terra. Poi ruba l'Incrociatore Imperiale e fugge insieme a Clank. Durante il viaggio, il pilota automatico dell'incrociatore attiva il Criosonno e fa addormentare il duo, che si risveglia su Cobalia, di fianco all'incrociatore che si è appena schiantato.

Ratchet contro un terrificante Basilisco Leviathan

Ratchet e Clank arrivano allo Spazioporto, dove conoscono il Contrabbandiere, che gli dà un Gelanator per riavviare l'Impianto di Gelatonium e permettergli di lasciare il pianeta. In cambio, promette loro un passaggio sul suo mezzo di trasporto. I due ce la fanno e lasciano Cobalia con il Contrabbandiere che, una volta entrato in Kortog, li inietta fuori dalla propria nave, siccome il computer ha rilevato una forma di vita Lombax. Ratchet e Clank sono ora alla mercé dell'Esercito Imperiale, ma riescono lo stesso a raggiungere il Centro Culturale, dove scoprono dell'esistenza di Fastoon. Per la prima volta, Clank entra in contatto diretto con gli Zoni, precedentemente apparsi in un suo sogno, che lo muniscono di Robo-Ali.

Atterrati a Lombax City con una Navetta di Salvataggio, Ratchet e Clank esplorano le rovine cittadine e trovano Aphelion, una vecchia nave Lombax fuori uso. La riparano con dei Componenti di volo Lombax disseminati in giro, uno dei quali recuperato proprio con l'assistenza degli Zoni. Aphelion torna in funzione e racconta i suoi ultimi ricordi, poi offre a Ratchet la possibilità di salirle a bordo per usare l'Oloschermo ottico HD-47 e visualizzare l'olovideo mandato dal Capitano Qwark. Da questo momento, Aphelion è la nuova astronave di Ratchet e Clank.

Sulla strada per Mukow, il duo è assalito dai Pirati Spaziali presso gli Asteroidi di Voron, ma si sbarazza dei nemici e di Puffy Pants Wallis senza troppe difficoltà.

Ratchet nei panni di Mustachio Furioso

Il Capitano Qwark usa un messaggio in codice per invitare Ratchet e Clank a raggiungerlo al Festival Imperiale del Combattimento, dato che nel frattempo si è messo al servizio di Tachyon per salvarsi la pelle. Qwark predispone per loro il travestimento in Mustachio Furioso e li fa partecipare al Torneo Rogar, dove i due vincono un Eli-Pod e un Infobot consegnato dal Capitano Qwark stesso.

L'Infobot li porta a esplorare la Stazione Spaziale Apogee, dove i due incontrano un'altra volta il Contrabbandiere. Il Contrabbandiere si offre disponibile per dare loro il codice di lancio della Navetta di Salvataggio, così da accedere alla stazione. Ratchet e Clank esplorano gli Asteroidi di Nundac, acquisiscono due Anime Leviathan e le scambiano con il Contrabbandiere. Nella Stazione Spaziale Apogee, i due eroi vengono attaccati dalle difese rilasciate da Cronk e Zephyr. Clank riceve il Geo-Laser dagli Zoni e, grazie a esso, il duo entra nella sala di controllo della stazione. Qui fanno la conoscenza di Talwyn Apogee, figlia di Max Apogee, lo scopritore del Dimensionatore. Ratchet e Clank si uniscono a Talwyn per andare su Ardolis, dove i Pirati Spaziali posseggono l'Artefatto Lombax trovato da Max.

Ratchet con l'Artefatto Lombax

I due arrivano alla sala del tesoro della Base Pirata, dove vengono quasi scoperti dal Capitano Slag e da Rusty Pete. Tuttavia, un diversivo di Talwyn aiuta gli eroi a scappare. Poi, Ratchet e Clank procedono verso la Torre Radio Blackstar Memorial e sconfiggonon un Furfante di guardia. Talwyn, Cronk e Zephyr cercano di fare funzionare l'Artefatto Lombax, trovato nella sala del tesoro, ma ci riescono solo quando Ratchet lo tocca. L'oggetto proietta Rykan V, il luogo in cui è nascosto il Dimensionatore. Prima di arrivare su Rykan V, però, Ratchet e Clank sfuggono ai Pirati Spaziali nel Campo di Rakar, sempre a bordo di Aphelion, e distruggono Iron Crotch Caruso.

Si lanciano dall'alto vicino allo Spazioporto, insieme a Cronk e Zephyr, e affrontano uno squadrone di Drofidi che li sta aspettando. Dopo avere distrutto le Torrette Contraeree che sorvegliano lo Spazioporto, Ratchet e Clank hanno libero accesso alla struttura e rincontrano il Contrabbandiere, che gli vende un Gyrociclo modificato con un Terraturbo. Grazie al nuovo oggetto, il duo esplora la Raffineria di Lava e arriva sull'isoletta individuata da Talwyn come possibile locazione del Segreto Lombax. I cinque trovano un edificio Lombax, la cui entrata viene aperta dal tocco di Ratchet. All'interno, però, c'è solo un proiettore, che trasmette un video guida del Centro di Ricerca Avanzata Lombax, dove viene suggerito di andare su Sargasso.

L'Avamposto L51 contiene infatti una struttura Lombax, che Ratchet e Clank raggiungono dopo avere ottenuto dal Contrabbandiere delle Robo-Ali, in cambio di altre Anime Leviathan, e dopo essere stati guidati dagli Zoni fino alla destinazione. Ratchet e Clank recuperano un Alpha Disruptor e poi incontrano l'Idraulico, che gli lascia una Lavatrice Esagonale da Tre Centricubiti e Tre Quarti. Contattati dal Capitano Qwark, gli eroi si affrettano a tornare sul pianeta Mukow.

Dopo il Torneo Magnetum, il duo ottiene da Qwark un Infobot che mostra una puntata di Frammenti dell'insignissima storia di Polaris sul Supercomputer IRIS.

Ratchet interroga IRIS

Ansioni di confrontarsi con la formidabile intelligenza artificiale su alcune questioni importanti, gli eroi chiedono a IRIS informazioni su Tachyon, sui Lombax e sul Dimensionatore. Scoprono così che quest'ultimo è attualmente nascosto a Kerchu City, ma prima decidono di andare a salvare Talwyn. Clank, infatti, dopo avere riparato IRIS grazie all'ennesima assistenza degli Zoni, ha scoperto da loro che fine ha fatto la Markaziana. Ratchet non sembra molto convinto, ma decide di ascoltare Clank.

Su Viceron, i due eroi si lasciano guidare da Qwark e dalla sua Operazione: Missione Suicida per raggiungere i meandri di Zordoom, dove Talwyn è rinchiusa. Poi, insieme a lei, fuggono dalla prigione. Qwark, intanto, invia agli eroi le coordinate per Kerchu City.

Mentre raggiungono la destinazione, Ratchet e Clank sono nuovamente attaccati dai Pirati Spaziali in prossimità del Buco nero di Verdigris, ma riescono a sconfiggere Greasepalms McGee.

I pirati, però, li seguono fino a Jasindu e assediano Kerchu City per impossessarsi del Dimensionatore. Ratchet e Clank sconfiggono il Guardiano Kerchu, ma il Dimensionatore viene sottratto dal Capitano Slag, che si ritira nel Passaggio di Ublik.

Ratchet e Clank vanno lì e abbattono i pirati restanti e lo stesso Slag. Tuttavia, Qwark entra in scena e fugge su una Navetta di Salvataggio dopo essersi preso il Dimensionatore.

Ratchet su Reepor

Il supereroe precipita su Reepor, dove Tachyon lo trova e gli sottrae il dispositivo. Ratchet, Clank, Cronk e Talwyn combattono l'Esercito Imperiale nelle Rovine di Cragmite, e infine individuano Tachyon, che però sta già usando il Dimensionatore per riportare i Cragmiti dentro Polaris. Ratchet e Clank precipitano nelle caverne sotterranee, e Clank viene aiutato ancora dagli Zoni, che gli predicono che lo scontro finale con Tachyon si terrà su Fastoon. Quando il duo si ricongiunge e chiarisce le proprie divergenze, decide di procedere per Igliak in modo da fermare l'invasione di Tachyon della capitale di Free Polaris: Meridian City. Ratchet e Clank passano attraverso lo Spazioporto e ancora attraverso la zona in costruzione del settore 3, usando il Gyrociclo e le Robo-Ali. Combattono un esercito ora composto sia da Drofidi che da Cragmiti. Il Capitano Qwark, che nel frattempo si era nascosto, decide di non unirsi ai due nella battaglia finale e di monitorare il tutto da lontano.

Ratchet e Clank dopo avere sconfitto Tachyon

Ratchet, Clank, Talwyn, Cronk e Zephyr intraprendono un ultimo grande scontro contro le forze di Tachyon, esattamente a Lombax City. Dopo avere sbloccato diversi passaggi per arrivare alla Corte di Azimuth, dove Tachyon gli ha comunicato di essersi barricato, Ratchet e Clank affrontano l'imperatore. Vengono teletrasportati, insieme a lui, in un'altra dimensione, dove si conclude il loro combattimento: Tachyon viene sconfitto e scagliato nella Dimensione A2-66, mentre Clank usa la Lavatrice Esagonale da Tre Centricubiti e Tre Quarti data dall'Idraulico per riattivare il Dimensionatore e usarlo per tornare nella Stazione Spaziale Apogee. Qui, mentre tutti sono riuniti, Clank viene rapito dagli Zoni, e i presenti osservano impotenti.

Ratchet & Clank: Alla Ricerca del Tesoro

Ratchet e Talwyn chiedono a IRIS dove sia Clank, e il supercomputer suggerisce di trovare il Pirata Spaziale Angstrom Darkwater.

Arrivati su Merdegraw per investigare, il Lombax e la Markaziana si insidiano in una flotta nel Mare delle Azzorre dove, dopo una breve scaramuccia coi pirati, vengono catturati dagli uomini di Sprocket e sparati sull'Isola di Hoolefar. Rusty Pete, l'ex primo ufficiale del Capitano Slag, è presente. Ratchet e Talwyn individuano un villaggio di Hoolefoid e aiutano gli abitanti a riattivare le cinque turbine messe fuori uso dal Contrabbandiere, così da alimentare nuovamente il ripetitore. Fondamentale sarà l'aiuto dello stesso Contrabbandiere, che venderà loro un Versabolt. Rusty Pete convince Ratchet e Talwyn a raggiungere le Grotte del Domani, dove giace il corpo di Darkwater, il quale infatti non è più in vita da un pezzo.

Ratchet dopo essere stato ingannato da Rusty Pete

Ratchet trova la Mappa del tesoro di Darkwater, e Pete impianta la testa del Capitano Slag nel cadavere di Darkwater, in modo da ridare vita a Slag. Inizia così una turbolenta convivenza nello stesso corpo tra Slag e Darkwater, che però perseguono lo stesso scopo: prendere la Stella Fulcro e saccheggiare la Dimensione degli Zoni. Ratchet, invece, vuole la Stella Fulcro per usare l'Occhio di Ossidiana di Hoolefar, per scoprire dove si trova Clank, dato che l'Occhio di Ossidiana serve per contattare gli Zoni. Prima di andarsene, Pete lascia comunque al Lombax il Combustore e la Granata a Fusione, per dimostrargli di non avercela con lui. Tornati all'Isola di Hoolefar, Ratchet e Talwyn scoprono che i Pirati Non-morti la stanno attaccando, e cooperano insieme per sconfiggerli tutti. Il Contrabbandiere traduce la Mappa del Tesoro di Darkwater, ovviamente sempre in cambio di Bolt, e poi porta Ratchet e Talwyn al Covo di Darkwater, regalandogli anche un Lanciapredator e un Nanosciamatore.

I due riescono a superare diverse prove e a raggiungere la sala del tesoro, dove si trova la Stella Fulcro. Sfortunatamente, cadono entrambi in un tranello di Slag-Darkwater e di Pete e vengono separati. Talwyn viene portata via dai pirati, che la rinchiudono nella loro flotta volante nel Mare delle Azzorre. Ratchet attraversa le Grotte di Lythoin e sconfigge Sprocket per fuggire dal Covo di Darkwater. All'esterno, il Contrabbandiere gli offre un passaggio alla flotta dei pirati.

Qui, Ratchet combatte ripetutamente Slag-Darkwater e riesce ad avere la meglio, liberando subito Talwyn. Dopo essersi impossessato della Stella Fulcro, l'eroe corre sull'Isola di Hoolefar e la piazza sull'Occhio di Ossidiana, scoprendo che Clank è nella Nebulosa Breegus e che è prigioniero del Dr. Nefarious e di Lawrence.

Ratchet & Clank: A Spasso nel Tempo

Ratchet si accinge ad affrontare dei Microdroni

Ratchet e Qwark, nel Sistema di Breegus, stanno viaggiando nello spazio. Una strana onda anomala li travolge e mette fuori uso Aphelion, che si schianta sul pianeta Quantos. Qui, Ratchet e Qwark trovano e aiutano la Fongoid Enessa e i suoi tre figli a liberarsi degli Zyphoidi. Nel villaggio Fongoid, Alpheus conduce Ratchet e Qwark nel Tempio di Zahn per fargli recuperare un Vaso Zoni con cui catturare alcuni di essi e usarli per riparare Aphelion. Tuttavia, Qwark viene rapito da Lord Vorselon, uno sgherro del Dr. Nefarious, che porta il supereroe a bordo di una nave da guerra. Ratchet distrugge i Caccia di Nefarious che proteggono la nave e si addentra a bordo, dove libera Qwark e i Fongoid e sconfigge Lord Vorselon in combattimento. Subito dopo salpa per il Settore di Vela, in cerca di Alister Azimuth, un ribelle che sta creando non pochi problemi ai Soldati di Nefarious.

Ratchet immobilizzato da Azimuth

Azimuth vive nel Passo di Volgram, che Ratchet raggiunge passando tramite La gola. Azimuth è un Lombax, proprio come Ratchet, ma quando vede il giovane eroe non crede che appartenga davvero alla sua specie e sospetta che si tratti di un olotravestimento. Ratchet insegue Azimuth su delle Rotaie da Grind e infine i due si chiariscono. Il Generale Azimuth scopre che Ratchet altri non è che il figlio del suo più caro amico: Kaden. Insieme, i due Lombax decidono di intrufolarsi nelle Pollyx Industries per accedere a un database contenente la posizione dell'ultimo Occhio di Ossidiana. Prima, però, il Generale Azimuth insegna a Ratchet a usare gli Hoverscarponi di Kaden.

Ma Axiom City pullula già di Soldati di Nefarious, che hanno preso in ostaggio i Teracnoidi, in cerca di Ratchet e Azimuth. I due Lombax si danno appuntamento a Neurox Plaza, dove sconfiggono il grosso delle forze di Nefarious e trovano il modo di accedere alle Pollyx Industries grazie all'aiuto di Jarvis. Dopo essersi sbarazzati di Pollyx in persona, Ratchet e Azimuth scaricano le informazioni necessarie e tornano all'esterno per affrontare il VX-99 che nel frattempo sta devastando Axiom City. Collaborando strettamente, i due hanno la meglio sul robot. Decidono di raggiungere il Krell Canyon per usare l'Occhio di Ossidiana, il quale si trova proprio lì.

Nel Settore di Korthos, Ratchet e Azimuth vengono attaccati dai Caccia delle Valchirie e da tre Cacciatorpediniere delle Valchirie pilotati da Cassiopeia, Carina e Libra. Le Valchirie sono state assunte dal Dr. Nefarious per uccidere Ratchet e Azimuth e, mentre Cassiopeia e Carina si concentrano sul generale, Libra affronta il giovane eroe. Ratchet ha la meglio su di lei e fa esplodere il suo cacciatorpediniere.

Ratchet ascolta il racconto di Azimuth

Ratchet e il Generale Azimuth si rincontrano nelle Caverne di Odin, che attraversano insieme. Poco prima di uscire, Ratchet chiede ad Azimuth di raccontargli perché non si trova con gli altri Lombax e, seppur con riluttanza, il generale gli racconta tutto. Azimuth ammette le proprie colpe nella disfatta dei Lombax così come nell'ascesa al potere di Tachyon, ma promette a Ratchet di restituirgli i genitori e di salvare gli altri Lombax grazie al potere del Grande Orologio. Ratchet e Azimuth soccorrono il villaggio Vullard, che è appena stato attaccato da un'armata di Agoriani guidati dal Generale Glahm. Come ricompensa, i Vullard li conducono all'entrata delle Caverne Vogal, nelle quali si trova l'Occhio di Ossidiana, e gli forniscono un Onniammollo. I Lombax sfuggono di nuovo alle Tetratermiti e arrivano all'occhio, riuscendo finalmente a contattare Clank. Quest'ultimo chiede a Ratchet di andare su Zanifar a salvare Orvus, il signore degli Zoni nonché padre di Clank stesso, tornando indietro nel tempo.

Ratchet intanto fa tappa al Battleplex Agoriano, dove si riunisce al Capitano Qwark nella Coppa di Bronzo del Campionato I. Insieme a lui, Ratchet sconfigge un Grok da Guerra, successivamente addomesticato da Qwark, che lo battezza Palla di Neve e lascia l'arena insieme a lui. Ratchet riceve una Scheda di Sicurezza di Nefarious da Mac Mackeroy, utile per entrare nella sala di controllo dell'Avamposto di Tombli.

Ratchet su Zanifar, con un Fucile Constructo

Qui, Ratchet trova i Fongoid locali rinchiusi in un campo di prigionia, e decide di liberarli, anche perché il portale per tornare indietro nel tempo, indispensabile per salvare il padre di Clank, si trova proprio lì. L'eroe affronta molti Soldati di Nefarious e sblocca il campo di forza della prigione Fongoid. Tornato nel passato, nel Villaggio Tobalia (due anni prima), Ratchet pianta delle liane che poi gli permettono di arrivare a una torre di trivellazione nel presente, la quale è fornita di petrolio per l'Onniammollo. Rituffatosi nuovamente nel passato, Ratchet usa il petrolio su una manovella arrugginita, che poi gira con l'Onnichiave. Così, posiziona un ponte per accedere alla struttura principale dell'avamposto, nella quale si nasconde Nefarious. Nefarious è insieme a Pollyx e sta interrogando/torturando Orvus con il Codificatore Neurale Ipersonico. Sfortunatamente, Ratchet arriva troppo tardi e Orvus scompare dopo l'ennesimo attacco sonico del codificatore. L'eroe, tuttavia, riesce a ferire Nefarious, lanciandogli una bomba che lo colpisce in pieno volto. Poi fugge e torna nel presente. All'interno di Aphelion, Ratchet riceve una videochiamata da Vorselon, che gli fa vedere di avere catturato Azimuth e che lo invita a salvare il proprio compatriota.

Ratchet, nel passato, si infiltra nell'Avamposto di Tombli

Ratchet si avventura di nuovo nella Nave da Guerra di Vorselon, rimuove i controfusibili dai generatori che alimentano la gabbia di Azimuth e libera così il vecchio generale Lombax. Anche se Alister è, almeno inizialmente, un po' amareggiato dalla decisione di Ratchet, i due cooperano per sconfiggere i Soldati di Nefarious e lasciare così la nave. Prima di andarsene, però, ottengono le coordinate per il Settore di Bernilius.

Una volta qui, vengono attaccati un'altra volta dai Cacciatorpediniere delle Valchirie. Dopo avere eliminato Carina, raggiungono Vapedia, dal quale proviene una richiesta di soccorso che i due Lombax associano a Clank.

Tuttavia, nella Cittadella delle Valchirie, si accorgono ben presto che la richiesta di soccorso era falsa e faceva parte dell'Azione Inutilmente Malvagia Omega 91. Ratchet e Azimuth fanno piazza pulita e sbaragliano le squadre delle Valchirie una dopo l'altra. Infine, Ratchet si confronta con Cassiopeia in persona: dopo averla sconfitta, libera Clank e finalmente si riunisce a lui: il piccolo robot torna a fare da spalla all'eroico Ratchet. Azimuth ribadisce a entrambi la propria intenzione di usare il Grande Orologio per salvare i Lombax, ma Clank non è assolutamente d'accordo e riesce a convincere anche Ratchet. Frustrato, Azimuth sale sulla sua nave e se ne va senza dire una parola.

Ratchet e Clank incontrano Qwark all'esterno della Stazione Spaziale di Nefarious: il supereroe illustra loro un piano per entrare nella struttura, così da distruggere la flotta di Cacciatorpediniere di Nefarious attraverso il Laser Difensivo Ipernova. Per raggiungere la sala di controllo, però, sarebbe stato prima necessario affrontare molti Soldati di Nefarious. Clank si introduce in un condotto dell'aria per osservare Nefarious nel proprio ufficio e per ottenere così una scansione del dottore: l'Olo-raggio Gigamorfico permette a Ratchet di travestirsi da Nefarious, eludendo Lawrence, Pollyx e i sistemi di sorveglianza. Il Lombax usa il Laser Difensivo Ipernova per distruggere la flotta di cacciatorpediniere. Dopodiché, viene ovviamente scoperto e ha come unica scelta quella di combattere per fuggire. I tre vengono fermati dal Dr. Nefarious, che fa legare Ratchet e Clank a un asteroide, per poi farli spedire nello spazio usando l'Astrocatapulta 5000.

Ratchet recupera gli Zoni su Morklon

Ratchet e Clank impattano su Morklon, ma sopravvivono grazie all'intervento degli Zoni usciti dal Vaso Zoni. I due sono finiti nella Valle di Gimlick, dove un Fongoid superstite racconta della celebre Battaglia della Valle di Gimlick. Clank chiede a Sigmund di generare un wormhole per il passato, in modo da salvare la valle dagli Agoriani guidati dal Comandante Argos. Unendosi a Zahn Gribnak, Ratchet e Clank aiutano il villaggio di Fongoid a scacciare l'esercito Agoriano. I due sconfiggono personalmente Argos, dopo avere piantato delle liane successivamente attraversate nel presente, in modo da raggiungere Argos sulla Chiusa di Erundai. Zahn ringrazia Ratchet e Clank e gli promette l'Incrociatore Agoriano di Classe 3 di Argos una volta che esso sarà stato recuperato dal ruscello. Tornati nel presente, Ratchet e Clank riattivano l'incrociatore grazie all'energia di tre Bot-Batterie e lo usano per tornare alla Stazione Spaziale di Nefarious.

Qui, fermano Nefarious appena prima che parta per il Grande Orologio. Dopo un caotico combattimento, Ratchet e Clank sconfiggono Nefarious e Lawrence e vengono portati al sicuro dal Generale Azimuth.

Azimuth insiste sull'utilizzare il potere del Grande Orologio per salvare i Lombax, ma Ratchet e Clank continuano a osteggiarlo. Segue una lite, durante la quale Azimuth ferisce mortalmente Ratchet. Clank, allora, raggiunge la Camera di Orvus e riavvolge il tempo di due minuti per salvare l'amico dalla follia del Generale Azimuth. Ratchet insegue Alister sulle Rotaie da Grind e, infine, lo affronta all'interno della Camera di Orvus. Il giovane eroe riesce a prevalere sull'anziano Lombax, che però ha già avviato il processo di trivellazione quantica e ha così reso instabile il Grande Orologio. Pentitosi del proprio gesto, Azimuth decide di sacrificare la propria vita per bloccare il malfunzionamento dell'orologio e salvare l'universo. Ratchet raccoglie l'orologio da tasca del generale e lo tiene con sé, mentre Clank decide di affidare il ruolo di Custode Senior a Sigmund e di tornare a casa con Ratchet.

Ratchet & Clank: Issue 1: Ears of War

Ratchet affronta i nemici

Ratchet e Clank tornano sull'Altopiano Kyzil, in seguito alla conclusione delle loro avventure nella Galassia Polaris. Mentre lavorano a uno Skyburst 8000, vengono visitati dal Capitano Qwark, che è appena diventato il Presidente Galattico della Galassia Polaris. Qwark li informa del fatto che i pianeti di diverse galassie sono scomparsi nel nulla. Clank comprende l'importanza di intervenire tempestivamente, ma Ratchet non è d'accordo perché ha intenzione di ritirarsi definitivamente dalla vita di eroe, soprattutto dopo la morte di Alister Azimuth. I due non fanno in tempo a chiarirsi, che una serie di pod di atterraggio piovono sul pianeta, rilasciando numerosi robot da guerra che iniziano a devastare l'altopiano. Ratchet si riunisce a Clank e attiva lo Skyburst 8000 per distruggere uno dei robot e, successivamente, si aggancia con la catena cinetica dell'Onnichiave Millennium 12 alla Slitta Spaziale, impazzando per l'altopiano e affrontando i nemici. L'idea era quella di raggiungere il Centro di Difesa Planetaria, ma i due finiscono solo per essere circondati dai robot e spediti sulla nave da guerra responsabile per l'attacco, dove si ritrovano a tu per tu con l'artefice dell'invasione: il Markaziano Artemis Zogg, presidente della Galassia Artemis.

Ratchet & Clank: Issue 2: Friends with Benefits

Nonostante Zogg si definisca un fan di Ratchet e Clank, li fa rinchiudere nel suo Penitenziario di Vartax in modo che non rappresentino una minaccia. Gli concede però l'Onnichiave per potersi difendere. Durante i mesi di detenzione, Ratchet e Clank studiano la situazione e il funzionamento di Vartax per elaborare un piano di fuga. Un giorno, in mensa, Ratchet finisce in rissa con una sua vecchia conoscenza: il Generale Glahm, affrontato l'anno prima su Lumos. Il direttore del carcere, Klink, decide di farli espellere entrambi attraverso un airlock, di fatto giustiziandoli, per avere turbato la quiete della prigione. A questo punto, Cronk e Zephyr irrompono sulla scena scatenando una sparatoria: Glahm era infatti d'accordo con loro, ed era volutamente entrato in lite con Ratchet per avvicinarlo. Sfortunatamente, Glahm è costretto a restare indietro per trattenere le guardie e, così facendo, garantisce agli altri una via di fuga. Intanto, Clank libera gran parte dei detenuti e si riunisce a Ratchet. Durante la fuga, Cronk fa detonare l'esplosivo piazzato precedentemente, compromettendo così Vartax.

Ratchet & Clank: Issue 3: Lost and Spaced

Ratchet e Talwyn

Ratchet, Clank, Zephyr e Cronk fanno ritorno alla Stazione Spaziale Apogee, diventata postazione di comando del governo di Polaris. Ratchet si riunisce a Talwyn, e incontra Sasha Phyronix, venuta dalla Galassia Solana per dare supporto. Il Lombax trattiene il Capitano Qwark, impedendogli di dileguarsi, e costringendolo a raccontare tutto ciò che sa del Progetto Helios, dato che Zogg aveva implicato un coinvolgimento del supereroe nella faccenda. Quando i Ranger Galattici comunicano che la Galassia Artemis è stata spostata, Ratchet si chiede dove, e Sasha risponde seccata che deve trovarsi da qualche parte nell'universo. Poi Zogg si mette in contatto con la stazione, per mostrare all'equipaggio dove ha confinato il pianeta Veldin: lontano dai raggi solari, per congelarlo e renderlo inabitabile. Zogg rimedierà solo e unicamente nel caso in cui Ratchet e Clank decideranno di consegnarsi a lui.

Ratchet & Clank: Issue 4: Thanks for the Armories

Ratchet e Tawyn in azione

Talwyn cerca di convincere Ratchet a non consegnarsi a Zogg, ma l'eroe è determinato a farlo. Quindi, Ratchet raggiunge una stazione di teletrasporto nella Nebula Hestrus, che lo porta direttamente dentro alla Nave da guerra di Zogg. Ratchet viene fatto perquisire da Vorn Garblak, il vice di Zogg, che tuttavia decide di lasciare al Lombax gli Hoverscarponi. Portato al cospetto del presidente Markaziano, Ratchet gli chiede di onorare la parola data e di spostare Veldin in una zona sicura, ma Zogg non ha intenzione di farlo. L'eroe, a quel punto, dà il segnale a Clank, che libera una piccola bomba che permette a entrambi di scappare. Segue un frenetico combattimento con i Robot da guerra di Zogg, ma Ratchet capisce subito che servirà un diversivo per raggiungere il ponte e recuperare il frammento di Cometa di Surinox, quindi chiede a Sasha di intervenire con un attacco dall'esterno. Il duo consulta una mappa in Markaziano per individuare il ponte, per poi procedere verso la destinazione stabilita. Qui, in seguito allo scontro con uno dei robot da guerra, la sfera magnoscopica per la luce solare viene ridotta in frantumi da esso. A quel punto, Zogg in persona entra in scena, minacciando il Lombax di lasciare per sempre Veldin nella sua attuale posizione. Talwyn arriva all'improvviso con la propria navicella e, nel caos che segue, Ratchet riesce a impossessarsi del frammento di cometa. Purtroppo, Talwyn resta intrappolata indietro a causa di una porta che si chiude: il Lombax chiede disperatamente a Clank di trovare il modo di aprirla, rifiutandosi di andarsene senza Talwyn, ma alla fine non ha scelta. I due eroi riescono a lasciare la Nave da guerra di Zogg attraverso una capsula di salvataggio che li porta direttamente sul sottostante Veldin, ormai ridotto a un ghiacciaio.

Ratchet & Clank: Issue 5: Multiple Organisms

Ratchet crede che Talwyn sia morta

Ratchet chiede a Clank se riesce a contattare Cronk, ma il piccolo robot risponde che c'è troppa interferenza elettromagnetica, pur assicurando che continuerà a provarci. Ratchet continua a pensare a Talwyn, preoccupato di cosa può esserle accaduto. All'improvviso, una serie di sfere giganti precipitano sul pianeta: contengono Robot da guerra di Zogg venuti a eliminare il duo. Ratchet e Clank decidono di trovare una nave per andarsene, ma soprattutto un'arma per combattere i nemici e, quindi, si recano nell'Officina di Ratchet. Qui, il Lombax recupera l'Onnichiave Pretoriana di Azimuth, poi raggiunge il seminterrato: qui si chiude in un piccolo bunker insieme a Clank. Quest'ultimo riconosce uno dei dispositivi lì presenti: il Generatore di flussi compressi GrummelNet, che Ratchet non sapeva nemmeno cosa fosse. Clank propone di usare i poteri del generatore per disattivare tutti i robot da guerra, ma l'effetto avrebbe colpito anche Clank stesso. Ratchet non è d'accordo, anche perché non sa se riuscirà a riattivare Clank, ma il piccolo robot non perde tempo e avvia subito il generatore. I robot da guerra sono ora inermi: Ratchet prende Clank e raggiunge in fretta e furia il Centro di Difesa Planetaria per trovare un'astronave, dato che l'effetto del generatore è di soli 60 minuti. Tuttavia, una volta lì, il Lombax scopre che qualcuno è arrivato prima di lui. Si tratta del Generale Glahm, sopravvissuto al Penitenziario di Vartax e desideroso di vendicarsi di Zogg per tutto il male che ha causato. Glahm ha appena inserito le coordinate grazie alle quali i missili colpiranno la Nave da guerra di Zogg; nonostante Ratchet provi a fermarlo, dato che a bordo della nave ci potrebbe essere Talwyn, il Generale Glahm attiva le armi e la nave da guerra viene colpita in pieno. Clank si sveglia subito dopo e, vedendo Ratchet affranto, gli chiede se vada tutto bene.

Ratchet & Clank: Issue 6: Bros Before Foes

Ratchet è determinato a salvare Veldin

Ratchet è consumato dai sensi di colpa. Racconta a Sasha e a Cronk, che intanto lo hanno raggiunto, che Talwyn era disperata quando lui ha lasciato Polaris, ma nonostante ciò se n'è andato lo stesso. Dice che avrebbe dovuto chiamarla e che avrebbe dovuto invitarla a partire insieme a lui. Subito dopo, un Ranger Galattico dice a Sasha che la temperatura sta continuando a scendere e che quindi devono andarsene al più presto. Ratchet decide di salvare Veldin prima che sia troppo tardi.

Tornati alla Stazione Spaziale Apogee, gli eroi captano una capsula spaziale che sta per atterrare sulla stazione. Vanno a controllare, e trovano Vorn, che gli dice di non sparare e che Zogg ha preso con sé Talwyn. Ratchet è estremamente felice e sorpreso di vedere che la Markaziana è ancora viva, e dice a Zogg di mettere via il Plasmaspir con cui egli la sta tenendo in ostaggio. Zogg risponde rilasciando un centinaio di Mr. Zurkon, che Ratchet e gli altri iniziano ad affrontare. Poi, il gruppo si tuffa nel lago della stazione, per raggiungere la nave di Qwark attraverso uno dei teletrasporti della galleria. Tuttavia, l'uscita si rivela chiusa e i tre rischiano di annegare, ma l'Idraulico la sblocca e li salva. Ratchet individua Zogg e gli si fionda addosso grazie agli Hoverscarponi: entrambi finiscono nel teletrasporto e, conseguentemente, all'interno della nave di Qwark. Segue una discussione tra Zogg, Qwark e Vorn, al termine della quale Ratchet capisce che deve colpire il frammento di Cometa di Surinox con l'energia negativa dell'Onnichiave Pretoriana. E così fa, creando un wormhole che assorbe Zogg in un'altra dimensione, salvando di nuovo l'universo.

Ratchet e Clank si trovano poi nel palazzo presidenziale di Meridian City, mentre leggono il titolo dell'articolo di un giornale che dà ogni merito della vittoria a Qwark. Ratchet dice che ha intenzione di tornare nella Galassia Polaris, ma che prima vuole salutare Sasha e suo padre e che Qwark dovrebbe dedicarsi alla ricerca del Dr. Nefarious. Ironicamente, Ratchet conclude dicendo che si augura non esistano le elezioni nel posto in cui Zogg è finito.

Ratchet & Clank: Tutti Per Uno

In un'intervista concessa ad Alla ricerca dell'arcinemesi, Ratchet sostiene che lui e Clank non sono interessati a dare la caccia a Nefarious e che preferiscono lasciare ad altri gli atti eroici: il loro obiettivo è di tornare a riparare navicelle e di giocare agli ologiochi.

Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious

Ratchet e Clank accompagnano il Presidente Qwark a Luminopolis, per ritirare il premio Braccio Intergalattico della Giustizia. Tutti pensano sia una conferenza, mentre in realtà è un piano del Dr. Nefarious e di Lawrence per ucciderli tutti e tre. Lawrence risveglia uno Z'Grute Mangialuce che inizia a distruggere la città. Abbandonato dal proprio maggiordomo, Nefarious può solo allearsi coi suoi nemici per sconfiggere la creatura sfuggita al suo controllo. I quattro arrivano alla Torre di Zogg e abbattono il mostro, ma subito dopo vengono catturati da una gigantesca e misteriosa macchina interplanetaria.

Si risvegliano sul pianeta Magnus, prigionieri in un impianto appartenente a un esercito di robot chiamati Scagnozzi, che sono al servizio della macchina che li ha rapiti. L'Ispettore, una voce robotica che coordina gli Scagnozzi, cerca di intralciare la fuga di Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious, che vengono però aiutati da una bambina della specie Tharpod che popola Magnus: Susie. Susie li aiuta a raggiungere l'esterno e il gruppo si impossessa anche di un VAC-U. Ratchet e Clank vengono contattati da Cronk e Zephyr, che promettono di spedire sul pianeta delle Piattaforme di comunicazione delle industrie Apogee per rifornirli dell'equipaggiamento necessario. Attraversando le Piane di Aldaros, il gruppo sconfigge uno Scagnozzo Gravitazionale e il Gravoid che ha rapito Susie e si impossessa di un Lanciacolla. Insieme alla bambina, i quattro raggiungono il villaggio Tharpod e scoprono che la macchina che li ha portati via da Luminopolis si chiama Ephemeris e da molti anni sta spadroneggiando sul pianeta Magnus.

Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious iniziano a trovare degli Olo-Diari appartenenti a un certo Frumpus Croid, il Tharpod che ha creato Ephemeris. Croid sostiene che l'ormai ex collega scienziato, Nevo Binklemeyer, abbia rapito la sua Creatura, il Signor Dinkles. Croid avrebbe quindi creato Ephemeris per rintracciare il Signor Dinkles, ma Nevo si è impossessato della macchina e l'ha modificata per renderla una gigantesca luna artificiale che ha iniziato a catturare predatori di ogni tipo in giro per la Galassia Polaris. Croid ha cercato di fermarlo, ma è impazzito e si è ritirato. I quattro decidono quindi di trovare Croid e di sconfiggere il Comandante Spog, a capo degli Scagnozzi, che sicuramente potrebbe dare loro una pista da seguire. Dopo avere trovato uno Spaccasberla e un Jetpack, e avere sconfitto un Sempreverme nel sottosuolo del Boscosecco, Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious arrivano al N.E.S.T.

Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious nel N.E.S.T.

Attraversano la struttura e infine affrontano il Signor Perkins e il suo padrone: proprio il Comandante Spog. Spog li indirizza verso la Foresta Terawatt, passando prima per Octonok Cay.

A Octonok Cay, Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious distruggono il W.A.S.P. e sconfiggono il Re Sepiad grazie all'aiuto dei Tharpod locali. Nonostante le tensioni dovute alla presenza del Dr. Nefarious, i quattro continuano a collaborare e a trovare Olo-Diari, e insieme arrivano alla Foresta Terawatt.

Con l'aiuto di Cronk e Zephyr, riescono a controllare un Guardiano, che Qwark chiama Leon, e lo sfruttano per arrivare alla stazione energetica dell'Esploratorium delle meraviglie scientifiche di Frumpus Croid. Con questo Guardiano, gli eroi ne affrontano numerosi altri e alla fine riescono ad arrivare alla Sala della Paradossologia, dove trovano un Ornitottero che utilizzano per raggiungere la Luna di Phonica, dato che hanno scoperto che il Dr. Croid ha un laboratorio lì. Nefarious cerca di uccidere Qwark spingendolo in un burrone, ma fortunatamente fallisce.

Dopo avere incontrato Croid e averne accertato l'infermità mentale, Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious prendono una Navetta di Salvataggio che li porta nel Mar Polare. Sulla Luna di Phonica, comunque, trovano pure un Riflettore.

Qui, se la vedono con numerosi Scagnozzi e Grungoth e, grazie all'assistenza dell'Idraulico, riescono ad arrivare finalmente a Uzo City.

Scontro finale dentro Ephemeris

Il Comandante Spog, ora diventato un loro alleato, li aiuta a entrare dentro a Ephemeris. In questo modo, Ratchet, Clank, Qwark e Nefarious possono finalmente confrontarsi con Nevo. Quest'ultimo, però, è in realtà solo una vittima del Signor Dinkles, il quale è stato posseduto dallo Spirito Toranux: si tratta di uno degli ultimi Loki, una malvagia specie che vuole distruggere l'universo. Era lui la mente dietro all'intera disfatta di Magnus, ma fortunatamente viene sconfitto dai quattro protagonisti, nonostante arrivi ad affrontarli ricorrendo addirittura a un Grivelnox.

Alla fine, Cronk e Zephyr riescono a raggiungere il gruppo, mentre Nefarious se ne va via insieme a Lawrence, tornato a "recuperare" il proprio padrone. Ratchet usa Ephemeris per ritornare a Luminopolis insieme agli altri.

Ratchet & Clank: QForce

A bordo della Nave Spaziale Phoenix II, Ratchet è insieme a Clank e Qwark quando Barry comunica loro che dei Droni di servizio stanno impazzando nell'astronave. I tre li sconfiggono e, subito dopo, ricevono una strana Olo-chiamata: un losco quanto misterioso individuo mascherato gli dice che i pianeti Markazia, Ebaro e Proteus VII sono alla mercé di un'armata di Grungariani dopo che i rispettivi Centri di Difesa Planetaria sono stati disabilitati. La QForce viene riorganizzata per fronteggiare la nuova minaccia, anche se questa volta è composta soltanto da Ratchet, Clank e il Capitano Qwark.

Gli eroi riescono ad avere la meglio sui nemici nella Raffineria Korgon, e scoprono che l'enigmatico nuovo antagonista è Stuart Zurgo: un ex fan accanito del Capitano Qwark, che ora vuole vendicarsi del suo vecchio idolo.

Ratchet contro un Grungariano

Ratchet, Clank e Qwark ripetono la medesima impresa anche nella Città nascosta di Balkai e al Raccogliplasma GrummelNet: azionano le centraline che permettono di sbloccare l'accesso al Centro di DIfesa Planetaria, e infine azionano anche quest'ultimo.

Ma, ritornati sulla Nave Spaziale Phoenix II, i tre scoprono che le missioni sui pianeti erano solo un diversivo. Nel frattempo, infatti, Zurgo si era olotravestito da Idraulico e stava operando a bordo della nave per manometterla attraverso un virus informatico. Ratchet scopre che l'Idraulico sulla nave è un falso, dopo avere incontrato quello vero sul pianeta Markazia. Ora, Zurgo è in possesso del Variatore Atmosferico Galattico, e intende usarlo per creare ulteriore scompiglio.

La QForce distrugge i Rilevatori Atmosferici piazzati da Zurgo per creare la Tempesta di Neve e, infine, capta la posizione del Covo della Perdizione di Zurgo e scopre che si trova proprio su Ebaro.

Ratchet, Clank e Qwark affrontano un'ultima orda di Grungariani prima di trovarsi a tu per tu con Stuart Zurgo: questi usa un mech per affrontarli, e attiva ripetutamente dei detonatori pirocidici per abbattere il tempio ebariano in cui stanno combattendo. Fortunatamente, il trio ha la meglio e per Zurgo è la fine. Gli eroi se ne vanno, ma hanno già intenzione di andare a sconfiggere dei Ninja Spaziali Mutanti nel Settore di Corvus.

Ratchet & Clank: Before the Nexus

Ratchet e Clank vanno ad Axiom City per fermare i malvagi gemelli Vendra Prog e Neftin Prog, che stanno fuggendo sul loro Incrociatore Stellare di Classe M dopo avere creato diversi danni alla Pollyx Industries. Dopo averli inseguiti attraverso diverse Rotaie da Grind e ricorrendo agli Hoverscarponi, Ratchet e Clank riescono a fermarli e Vendra viene catturata dalla Forza di Difesa di Polaris, mentre Neftin riesce a fuggire.

Ratchet & Clank: Nexus

Ratchet travolto dagli Onnirazzi Thugs-4-Less

Proprio Ratchet e Clank, insieme agli amici di sempre Cronk e Zephyr, vengono incaricati di trasportare la prigioniera Vendra Prog, a bordo della Nebulox 7, presso il Penitenziario di Vartax. Ratchet si trova fuori dalla nave per riparare un convertitore ionico, quando Talwyn lo contatta e gli chiede di fare attenzione a Vendra. Tornati dentro la nave, i due svegliano Cronk e Zephyr e, insieme a loro, raggiungono l'area di detenzione per prepararsi a consegnare la perfida Prog. Vendra tuttavia, essendo stata liberata dalla morsa del Criosonno, si è svegliata e ha già iniziato a manomettere la nave in tutti i modi: compromissione della gravità, apertura improvvisa di airlock e controllo telepatico dei Robot Manutentori. Ratchet e Clank sfuggono alle sue stregonerie e riattivano la barriera protonica che Vendra aveva disattivato rimuovendo delle Bot-Batterie. Proprio quando tutto sembra sistemato, la Thugs-4-Less, sotto il comando di Neftin Prog, attacca la Nebulox 7 per liberare Vendra. Ratchet e Clank affrontano e sconfiggono numerosi nemici, ma Cronk e Zephyr vengono catturati. Il Lombax prova ad aiutarli, anche se Vendra lo ferma prima che possa intervenire. Con grande dispiacere, il duo assiste impotente all'esplosione della Nebulox e alla morte dei due robot da guerra. Rimasti nello spazio aperto, Ratchet e Clank si fanno strada tra i resti della nave contro orde di Thug che provano ad ammazzarli. Alla fine, un Thug di nome Satch cerca di ucciderli con il suo incrociatore, ma Ratchet e Clank usano i Graviscarponi per attaccarsi alla superficie magnetica sulla sua nave. In questo modo riescono a intrufolarsi nel veicolo e a farsi portare su Yerek, un pianeta vicino.

Qui finiscono a Meero City, dove Talwyn li contatta via Olo-chiamata. Dopo avere appreso che Cronk e Zephyr sono morti, Talwyn chiede a Ratchet e Clank di ritornare al più presto da lei a Meridian City. Ma il Lombax la rassicura e inizia l'esplorazione della città abbandonata: l'Assistente di Laboratorio di Pollyx gli consegna un GraviLink e, nelle Caverne di Azeril, Pollyx in persona dota Clank di un Fenditore grazie al quale distruggere le pareti interessate da una spaccatura dimensionale, e potere così proseguire nel viaggio. Nell'avamposto Thugs-4-Less locale, il duo trova un Infobot contenente una pubblicità del Massacrathon. Infine, nell'Orfanotrofio di Meero, trovano la stessa Vendra, che sta comunicando attraverso un'altra apertura dimensionale con un mostro. Vendra e Neftin stanno infatti cercando di usare un clone del Dimensionatore per aprire portali per l'Antiverso, il loro luogo d'origine nonché habitat della specie di cui anch'essi fanno parte: gli Anti. Vendra individua Ratchet e Clank e invia gli Anti a ucciderli, ma gli eroi riescono a scappare grazie al Capitano Qwark, che viene a prenderli all'esterno delle grotte dell'orfanotrofio e gli porta Aphelion. Dopo una breve chiacchierata con Qwark, Ratchet e Clank decidono di rimettersi in viaggio.

Furia nel Massacrathon

Su Kragg, i due eroi vincono un Jetpack nella Coppa di Bronzo.

Una volta a Weeblesnog City, invece, attraversano prima le fogne cittadine e poi i sobborghi, fino alla stazione degli aerotreni. Affrontano numerosi Thug e, infine, lo stesso Neftin Prog. Ma la vittoria dura poco: Vendra riesce a portare definitivamente gli Anti nella Galassia Polaris, anche se subito dopo viene tradita da Mr. Occhio e lanciata nell'Antiverso. Da qui in poi, Neftin decide di cooperare con gli odiati Ratchet e Clank per rispedire gli Anti nella loro dimensione e per salvare sua sorella. Quindi, dopo avere aiutato Ratchet e Clank a scappare da Mr. Occhio, Neftin li invita a raggiungerlo sul pianeta Thram.

Nella Palude di Hagrow, Ratchet e Clank recuperano varie Corna di Gargathon per il Contrabbandiere, che in cambio di dieci di esse consegna un paio di Hoverscarponi e, per altre 20, concede un Versa-regolatore grazie al quale attivare le Stazioni di rifornimento in giro per la palude. Ratchet e Clank trovano Neftin, il quale è riuscito a recuperare un Bot-Guida che lui e Vendra avevano rubato per infiltrarsi nel Museo di storia intergalattica e per impossessarsi così del vero Dimensionatore, chiuso lì dentro. Neftin consegna il Bot-Guida a Ratchet e Clank, in modo che i due recuperino il Dimensionatore, che sarebbe poi stato utilizzato per cacciare gli Anti da questa dimensione. Ratchet acconsente ma, in cambio, vuole che infine Neftin e Vendra si costituiscano alle autorità. Neftin accetta.

Ratchet contro Mr. Occhio

Una volta a Meridian City, i due eroi si riuniscono a Talwyn e usano il Divulgatore 427 per percorrere il museo fino all'ala di storia Lombax, dove si impossessano di nuovo del Dimensionatore. Poi lo inviano a Neftin e al Capitano Qwark, i quali lo fanno riparare da Pollyx. Ratchet e Clank combattono gli Anti nella città invasa e distruggono quattro AntiColossi, poi si precipitano ad affrontare Mr. Occhio. Nel frattempo, Neftin attiva il Dimensionatore e Clank va nell'Antiverso in cerca di Vendra: riesce a liberarla e a ricondurla nella Galassia Polaris. Ratchet sferra un colpo decisivo a Mr. Occhio e Vendra ricorre ai propri poteri telecinetici per afferrarlo e rimandarlo nell'Antiverso. La galassia è salva, e Neftin si assicura che sua sorella lo segua in carcere, per rispettare l'accordo fatto con Ratchet.

Nel Museo di storia intergalattica, Ratchet discute con Clank sull'utilizzare il Dimensionatore per trovare finalmente i Lombax. Ratchet dice che un tempo non avrebbe esitato, ma che ora vuole concentrarsi su chi gli è vicino, a partire da Clank stesso e da Talwyn.

Ratchet & Clank: Life of Pie

Ratchet e Clank nello spazio

Ratchet sta viaggiando con Clank nello spazio a bordo della Nave di Micron, ed è entusiasta che il suo amico abbia delle Carte Pizza per una pizza gratis (la cosiddetta Operazione: Rimborso). Ma, quando scopre che la pizza in questione è quella di Pizza Crosta Cosmica, perde subito l'entusiasmo. Accidentalmente, Ratchet va a finire proprio contro a un oloposter di Pizza Crosta Cosmica e, subito dopo, dice a Clank che persino la confezione ha più sapore della Pizza Crosta Cosmica. Subito dopo, Ratchet inizia a distruggere tutti gli oloposter di Pizza Crosta Cosmica che gli capitano a tiro. All'improvviso, la Nave di Micron finisce contro a un enorme tentacolo uscito dal nulla che cerca di trascinarli nel portale da cui proviene. Quando Clank richiede opzioni evasive, Ratchet ricorre all'acceleratore della nave (e ai tergicristallo) per sbarazzarsi del tentacolo. Subito dopo, il tentacolo rientra nel portale, che si chiude. Clank dice che si trattava di un portale interdimensionale a breve termine e Ratchet, entusiasta di sentire parlare di questa tecnologia, fantastica su ciò che potrebbero fare avendola tra le mani. Il Lombax si precipita sul computer della nave per tracciare la firma energetica di quella iper tecnologia. Dopo averla trovata, Ratchet parte alla massima velocità verso il punto di origine, mentre Clank lamenta il fatto che le azioni dell'amico sovrastino sempre le sue. Non trovando giustificazioni, Ratchet gli dice che faranno solo un rapido giro per vedere di che si tratta.

Ratchet e Clank si ritrovano davanti la base di Nefarious

Appena giunti lì, però, si ritrovano davanti la Base ben fortificata, quasi impervia del supercattivo galattico Dr. Nefarious. Ratchet e Clank si infiltrano nella struttura e osservano Nefarious presentare ai Guerrabot la propria ultima invenzione: il Portalizzatore. Quando Nefarious, come dimostrazione, apre un portale per il Pizzaverso, il Lombax rimane sorpreso nel sapere che quel posto ospita una pizza con 367 condimenti e decide quindi di rubare il Portalizzatore. Poi, Ratchet apre un portale dimensionale e ci salta dentro per scappare, ma esso non fa che ricondurlo proprio di fianco al Dr. Nefarious: Ratchet ne apre quindi un altro, grazie al quale raggiunge la Nave di Micron e fugge. Il Lombax sostiene sia stata la miglior fuga di sempre, e che non vede l'ora di andare nel Pizzaverso per prendere una pizza con 367 condimenti, anche se Clank lamenta la perdita di una delle dieci Carte Pizza per avere quella Pizza Crosta Cosmica gratis. Ratchet usa il Portalizzatore per aprire un portale che conduce al Pizzaverso, e il piccolo robot prende il controllo della nave così da impedire all'amico di entrare nella dimensione. Clank si rifiuta di riconsegnare a Ratchet il controllo del sistema operativo, a meno che il Portalizzatore venga consegnato alle autorità. Secondo il Lombax, Clank ne sta facendo una questione personale ma, nonostante ciò, i due atterrano lo stesso su Kerwan con l'intenzione di lasciare il Portalizzatore nel Museo delle Armi Galattiche.

Ratchet e Clank ad Aleero City

Mentre stanno discutendo sull'Operazione: Rimborso, Ratchet e Clank incappano nel Capitano Qwark, che è appena stato licenziato proprio dalla medesima azienda, la quale ora lo ha sostituito come icona del brand e lo ha rimpiazzato con una mucca. Clank chiede a Qwark di accompagnarli al Museo delle Armi Galattiche e, quando il capitano chiede che cosa stiano consegnando, Ratchet dice che si tratta di un Selezionatore di Tedio. Tuttavia, Clank gli dice subito che cosa è veramente, ricordando all'amico Lombax quanto sia stato superficiale in questa faccenda. Il gruppo entra nel museo: dopo alcuni problemi con Bruce, rimasto vittima dell'uso improprio di alcune armi da parte di Qwark, i tre posizionano il Portalizzatore in un espositore per avviare la procedura di caricamento, in modo da catalogarlo e sigillarlo. Sfortunatamente, Qwark tradisce Ratchet e Clank, rendendoli inermi con un Babbuinator. Il capitano si intrufola così nel Pizzaverso dopo avere rubato il Portalizzatore, e inizia a mangiare i Condimenti che lo abitano, causando la loro ira. Guidati da Re Condimento, i Condimenti assaltano Aleero City passando attraverso il portale aperto da Qwark, e Ratchet e Clank intervengono per fermarli (con Ratchet che nota come Re Condimento, un ananas, sia di fatto un pessimo condimento per una pizza). Inoltre, secondo Ratchet, la colpa dell'accaduto è unicamente di Clank. Subito dopo, il Dr. Nefarious arriva con la sua base ben fortificata, quasi impervia e attacca la città per riavere il Portalizzatore. Ratchet sostiene che se si fossero tenuti il Portalizzatore nulla di ciò sarebbe accaduto e continua a dare la colpa degli accaduti al piccolo robot. Ma quest'ultimo non perde tempo e, dopo avere dato a Ratchet un Cannone a Risucchio ricevuto da Bruce, gli dice di occuparsi dei numerosi nemici mentre lui recupererà altre armi dal museo. Anche i Guerrabot di Nefarious, infatti, hanno invaso Aleero City. Zed intanto recupera il Portalizzatore e lo porta nella Base ben fortificata, quasi impervia del supercattivo galattico Dr. Nefarious. Ratchet ottiene da Clank un Discotron e lo utilizza per tenere a bada tutti i nemici, così da dedicarsi all'inseguimento di Nefarious.

Ratchet guida verso la Base ben fortificata e quasi impervia del supercattivo galattico Dr. Nefarious

Il Lombax ringrazia Clank per l'aiuto e i due si chiariscono ma, subito dopo, la base del dottore inizia ad attaccarli. Clank trova un piccolo ingresso nell'impianto e si lancia con i propri propulsori per raggiungerlo. Ratchet vorrebbe usare un diversivo, ma viene catturato dai Guerrabot e condotto al cospetto di Nefarious. Il Lombax finisce deriso dal dottore, anche se astutamente gli chiede di presentargli una delle ultime armi inventate. Il dottore non resiste e tira fuori il Portalizzatore. Clank, nascosto dietro a una sagoma del Capitano Qwark, entra in scena e suggerisce a Ratchet le coordinate SV-604, ovvero quelle per il Quadrante Calamari. Il Lombax capisce al volo e ruba rapidamente il Portalizzatore per aprire un portale per quella dimensione. Quando ciò avviene, il consueto tentacolo fa piazza pulita dei nemici e stritola la Base ben fortificata, quasi impervia del supercattivo galattico Dr. Nefarious. Ratchet e Clank salgono sulla Nave di Micron e fuggono appena in tempo. Ratchet consegna a Clank il buono per Pizza Crosta Cosmica che il robot aveva perso nella base.

Ratchet e Clank tornano ad Aleero City e vedono il Capitano Qwark che, come di consueto, si sta prendendo tutti i meriti. I Condimenti sono stati ricondotti nel Pizzaverso e l'Operazione: Rimborso è conclusa. Ratchet ripone il Portalizzatore nel Museo delle Armi Galattiche, seppur a malincuore per via della pizza con 367 condimenti che tanto bramava, e si rimette in viaggio nello spazio con Clank per andare a prendere quella pizza da Pizza Crosta Cosmica (anche se lungo il tragitto abbatte di nuovo uno dei loro oloposter).

Ratchet & Clank (PS4) e Ratchet & Clank (film)

Ratchet è un Lombax che lavora come meccanico nell'officina di Grimroth Razz, colui che lo ha trovato da piccolo e lo ha cresciuto come un figlio. Ratchet è un grandissimo fan dei Ranger Galattici, un gruppo di eroi che presidia sull'intera Galassia Solana.

Ratchet foto Qwark.png

Un giorno, Ratchet è al lavoro quando, al notiziario, sente che Tenemule è stato distrutto e che i Ranger Galattici stanno organizzando il reclutamente di un nuovo ranger proprio sull'Altopiano Kyzil. Dopo avere avuto un piccolo incidente con la nave di un cliente, Ratchet viene sgridato da Grim, che però alla fine lo lascia partecipare al provino indetto dai Ranger Galattici. Nonostante Ratchet superi brillantemente le sfide del percorso, viene rifiutato dai ranger Cora Verolux e Brax Lectrus per via di alcuni guai combinati in passato. Preso dalla malinconia, Ratchet si ritira nell'officina, quando improvvisamente una navicella precipita proprio sull'altopiano.

Ratchet è estremamente incuriosito e va a controllare: ciò che trova è un minuscolo robot. Il piccoletto afferma di dovere salvare Aleero City da un'invasione. Ratchet combatte contro i Blarg che hanno appena invaso l'Altopiano Kyzil e, dopo, ripara il robottino, rimasto danneggiato dallo schianto. Il Lombax decide di usare la Nave di Micron per portare il robot, ribattezzato Clank, a destinazione. Partiti da Veldin, i due rilevano una richiesta di aiuto disturbata da un Offuscatore di segnale blargiano, proveniente da Novalis.

Purtroppo precipitano nel Cratere di Tobruk dopo essere stati colpiti da un Disco Blarg. Qui aiutano Agnogg Buckwash (il sindaco) e l'Idraulico, ricevendo dal primo un Infobot sulla sventurata esperienza di Skid McMarx nell'Avamposto X11 e, dal secondo, dell'aiuto nel riparare la nave.

Su Aridia, Ratchet e Clank assistono Skid, salvandolo dagli Squali della Sabbia, e lui li ricompensa con un McMarx 4000. Aiutano Skid a ricongiungersi con il proprio agente, e ottengono un Infobot sul Gran premio di Hoverboard di Blackwater City. Nell'avamposto recuperano un Idrodislocatore.

Ratchet in procinto di cimentarsi nel Percorso di allenamento di Qwark

Quando arrivano ad Aleero City, Ratchet e Clank combattono diversi Dischi Blarg nei cieli cittadini e, infine, distruggono la Nave da guerra di classe G a capo dell'assedio. Subito dopo vengono celebrati da una folla esultante, e anche intervistati, ma poi un Comandante Blarg piazza un esplosivo sulla Nave di Micron (privando i due del proprio mezzo). Ratchet procede poi per Al's Roboshack, dove Clank ottiene un Eli-Zaino da Big Al. Successivamente, i due fermano una bomba piazzata dai Blarg su un Treno Gravitazionale diretto verso la Sala degli Eroi. I ranger decidono di dare a Ratchet una Prototuta e di addestrarlo nell'uso delle loro armi. Poco dopo, Ratchet si cimenta nel percorso fitness del Capitano Qwark, e lo supera con successo. Qwark decide quindi di affidare a Ratchet l'Operazione: Stella cadente.

A Blackwater City, Slim Cognito dona a Ratchet e Clank un Trapassatore. Inoltre, gli eroi prendono parte alle Gare di Hoverboard locali.

La Nebula G34 pullula di creature sperimentali sfuggite al controllo dei Blarg. Esplorando l'esterno della stazione, Clank entra in posesso di un Chip di potenziamento per Gadgebot e di due Magnescarponi per Ratchet. Dopo avere eliminato la terribile Bestiadentuta Blargiana, il Lombax entra in possesso di un Infobot su Gaspar consegnatogli da uno Scienziato Blarg.

Su Gaspar, Ratchet e Clank recuperano dei Grindscarponi, sfuggendo ai numerosi nemici inviati dal Dr. Nefarious, che sta lavorando per il Presidente Drek. Successivamente incontrano lo Scienziato dei Cervelli che, in cambio di Cervelli di Telepolpico, gli dona un Jetpack XK-81 e un Infobot per Batalia, pianeta sul quale Drek intende distruggere il famoso cannone-baluardo.

Cora Verolux assiste Ratchet e Clank nella loro missione al Forte Krontos: dopo avere raggiunto il cannone, i due lo usano per annientare le Navi da battaglia Blarg. Dopo avere attraversato un complesso di Rotaie da Grind, Ratchet recupera un Infobot riguardante Pokitaru.

Ratchet combatte nei cieli di Pokitaru, usando il suo Astrocaccia di classe G

Il Villaggio Jowai, infatti, è stato preso di mira dagli Idrosaccheggiatori del Presidente Drek, e Felton, fratello di Grimroth, ha bisogno dell'aiuto di Ratchet e Clank. I due eroi si fanno modificare la nave da Al, incontrato al Pokitaru Tiki Lounge e il Karaoke Bar, con un kit per razzi tesla fornito di elettro-ripetitori polarizzati. Dopo che gli Idrosaccheggiatori vengono distrutti, Al installa un Turbo-Zaino su Clank.

Ratchet e i ranger raggiungono Skorg City per infiltrarsi nella Drek Industries. Il Lombax e Clank riescono a entrare e a sbarellare ogni avversario, fino alla fabbrica di Guerrabot: insieme a Cora, combattono diversi Mr. Zurkon, oltre a una gigantesca Lady Zurkon. I ranger trovano i piani dello Spianetizzatore e scoprono che Drek è pronto a impossessarsi delle parti dei migliori pianeti della galassia per crearne uno tutto per sé. Subito dopo trovano Zed, l'assistente robotico di Drek, e lo catturano per interrogarlo. Grazie a lui, scoprono che Drek vuole ora distruggere Novalis.

Ratchet e i ranger combattono all'esterno dello Spianetizzatore per riuscire a entrarci. Ratchet sconfigge Victor Von Ion e la sua nave della morte. Dopo essere entrato nello Spianetizzatore, Ratchet combatte i numerosi nemici e trova Drek, che però usa uno Spara Mag-Net per catturarlo. Drek costringe Ratchet ad assistere alla distruzione del pianeta Novalis. Poi fa rinchiudere l'eroe in uno shuttle spedito nello spazio.

Tornato su Veldin, Ratchet è depresso. Fortunatamente, Grimroth e Clank lo incoraggiano. Nel film, i Ranger Galattici arrivano su Kyzil con l'Astronave Phoenix, determinati a preparare una serie di calamitator grazie ai quali dirottare lo Spianetizzatore. Invece, nel gioco, Ratchet e Clank vengono indirizzati da Cora verso Kalebo III, per impossessarsi di un'utile Olo-travestimento.

Al Quartier Generale Gadgetron, Ratchet e Clank attraversano l'intero impianto e incontrano Wendell Lumos, il presidente della Gadgetron. Dopo avere gareggiato nel Gran premio di Hoverboard del Quartier generale Gadgetron, ricevono l'Olo-travestimento.

Ratchet e Clank affrontano il Dr. Nefarious

Adesso, possono finalmente infiltrarsi nello Spianetizzatore. Intanto, il Dr. Nefarious ha tradito il Presidente Drek, sbarazzandosi di lui e prendendo il controllo dell'intera situazione. Ratchet arriva a scontrarsi direttamente col Capitano Qwark nel cuore del Frangistelle e lo sconfigge in un furento combattimento. Subito dopo, Nefarious entra in scena. Mentre nel film il dottore cerca di eliminare gli eroi con un R.Y.N.O., nel gioco sale a bordo del suo Insta-mech Gadgetron per distruggere una piccola stella, la cui esplosione avrebbe coinvolto il pianeta Umbris, il cui nucleo di Tetragene sarebbe stato responsabile della fine dell'intero sistema solare. Questo era infatti il piano di Nefarious fin dal principio. Fortunatamente, Nefarious viene sconfitto da Ratchet e Clank. Nel frattempo Qwark, nonostante si sia pentito, viene arrestato.

Tornato sull'Altopiano Kyzil, Ratchet riprende la consueta vita, anche se ora è lui il nuovo capitano dei Ranger Galattici.

Ratchet & Clank: Life of Pie

Ratchet torna in questa serie animata che funge da sequel al film. Nell'episodio pilota aiuta Clank a rubare il Portalizzatore al Dr. Nefarious, che è sopravvissuto alla distruzione del Deplanetizzatore e si è trasformato in un robot, che intende usarlo per dominate tutte le dimensioni. Con l'aiuto di Qwark, che è ora il rappresentante di una pizzeria ad Aleero City finché non viene licenziato, Ratchet e Clank sconfiggono dei condimenti di pizza viventi venuti dal Pizzaverso e il Dr. Nefarious.

Aspetto

Caratterizzato da un'inconfondibile bassa statura, Ratchet pesa circa 40 kg ed è più o meno alto 150 centimetri (170 a detta di Dallas). La sua pelliccia è gialla a strisce marroni e gli occhi sono verdi. Durante Gladiator la sua età è di 18 anni. Per cui, tenendo conto che tra un gioco e l'altro passa mediamente un anno, il Lombax ne ha 16 in Ratchet & Clank (PS2), 20 in Armi di Distruzione, 22 in A Spasso nel Tempo e 26 in Nexus.

Personalità

Un tempo Ratchet era un irriducibile sognatore, desideroso di avventure ed esplorazioni, oltre che un grande amante di armi e gadget. Ultimamente ha accantonato queste caratteristiche, assumendo un grande senso di giustizia e di disponibilità verso l'universo, sebbene sogni di ritirarsi appena possibile dalla "carriera" di eroe. Nonostante ciò, ama questa vita tanto quanto ama ironizzarci sopra.

Abilità

Un Lombax abilissimo sia nell'uso delle Onnichiavi che degli arsenali. È anche agile, scattante e atletico.

Apparizioni

  • Ratchet & Clank (PS2)
  • Ratchet & Clank: Fuoco a Volontà
  • Ratchet & Clank 3
  • Ratchet: Gladiator
  • Ratchet & Clank: Going Mobile
  • Ratchet & Clank: L'Altezza non Conta
  • Secret Agent Clank
  • Ratchet & Clank: Armi di Distruzione
  • Ratchet & Clank: Alla Ricerca del Tesoro
  • Ratchet & Clank Calendario 2010
  • Ratchet & Clank: A Spasso nel Tempo
  • Ratchet & Clank: Race Through Time (apparso)
  • Ratchet & Clank: Issue 1: Ears of War
  • Ratchet & Clank: Issue 2: Friends with Benefits
  • Ratchet & Clank: Issue 3: Lost and Spaced
  • Ratchet & Clank: Issue 4: Thanks for the Armories
  • Ratchet & Clank: Issue 5: Multiple Organism
  • Ratchet & Clank: Issue 6: Bros Before Foes
  • PlayStation Move Heroes: Insieme per la prima volta
  • Ratchet & Clank: Tutti Per Uno
  • Ratchet & Clank: 8-Bit Mini Mayhem
  • PlayStation All-Stars Battle Royale
  • Ratchet & Clank: QForce
  • PlayStation All-Stars Island
  • Ratchet & Clank: Before the Nexus
  • Ratchet & Clank: Nexus
  • Ratchet & Clank (PS4)
  • Ratchet & Clank (film)
  • Ratchet & Clank: The Movie Novel
  • Ratchet & Clank: Hero Time
Advertisement