Ratchet & Clank Italia Wiki
Advertisement

Insomniac Games è una società privata californiana specializzata nello sviluppo di videogiochi.

Storia

Gli inizi

Sin da subito gli sforzi si concentrano su PlayStation. Il primissimo prodotto prende il nome di Disruptor, uno sparatutto in prima persona. Un paio d'anni dopo Insomniac partorisce quella che sarebbe diventata una delle serie più popolari tra le fasce giovanili, oltre a una vera e propria mascotte all'interno della Sony: Spyro il drago. La serie si è sviluppata in tre episodi, ciascuno sempre più accessoriato rispetto al precedente, riscuotendo un notevole successo. Nel nuovo millennio, l'eroe purpureo viene abbandonato e iniziano gli sforzi verso un nuovo promettente progetto che si concretizza sempre più sino a portare alla creazione di Ratchet & Clank.

PlayStayion 2 e PlayStation 3

Il logo di Insomniac dal 2002 al 2017

Ratchet & Clank (PS2), Ratchet & Clank: Fuoco a Volontà e Ratchet & Clank 3 si conquistano un'ampia schiera di fan a livello mondiale e iniziano a concorrere con serie rivali, come Sly Cooper di Sucker Punch e soprattutto Jak and Daxter di Naughty Dog. Dopo Ratchet: Gladiator inizia il debutto sulla nuova PS3 con Resistance: Fall of Man; Insomniac torna sul genere sparatutto, questa volta, in uno scenario post-apocalittico che ricalca molto quello del film Io sono leggenda. Contemporaneamente continua la produzione con Ratchet & Clank e a breve esce Armi di Distruzione, seguito da Alla Ricerca del Tesoro con, parallelamente, Resistance 2. Successivamente a Ratchet & Clank: A Spasso nel Tempo, Resistance 3 e Ratchet & Clank: Tutti Per Uno, la casa sperimenta una nuova idea in cantiere, Outernauts, gioco da social con gli stessi meccanismi di Pokémon ma ambientato in una galassia. Inizia un periodo molto creativo e variopinto con Ratchet & Clank: QForce e Fuse, il quale segna il debutto ufficiale di Insomniac su Xbox 360 ed è incentrato sulle vicende della Overstrike 9, una squadra letale di agenti d'élite che dispone di superarmi tecnologiche. La ricca stagione PlayStation 3 si conclude con Ratchet & Clank: Nexus.

Nuovi progetti

Sunset Overdrive su Xbox One è un free roaming che esce nel 2014, ricalcando le scene di uno strambo mondo futuristico abitato da mutanti da affrontare e sconfiggere, interagendo con altri utenti. L'azienda, che punta sempre più a giochi commerciali rivolti ai giovanissimi, approda anche su computer con Slow Down, Bull!, simpatico game in cui bisogna controllare un toro con cui raccogliere oggetti. Fruit Fusion per Android sfida invece i giocatori a lanciare frutta attraverso il nocciolo di un reattore volante e Digit & Dash per iOS riguarda due robot alieni, divisi da un hot dog mutante che separa il loro mondo, e che ovviamente lottano per riunirsi. Bad Dinos, uscito pochi mesi dopo, è un tower-defense dove controllare e far combattere dinosauri. Con l'arrivo di Ratchet & Clank (film), Insomniac torna, dopo un paio d'anni, a lavorare sul suo scoppiettante marchio di fabbrica per eccellenza con un videogioco basato sul film. Esso è il primo impegno su PlayStation 4. Intanto si lavora anche a Edge of Nowhere per Oculus Rift, dove un eroe viene mandato alla ricerca di un team scomparso sulle montagne antartiche e scopre un'incredibile mondo nascosto. In seguito Insomniac dà vita a Spider-Man e a Stormland, quest'ultimo sempre su Oculus Rift.

Acquisizione e PS5

Nel 2019, Insomniac è stata acquistata dalla Sony per la cifra di 229 milioni di dollari. Nel frattempo, il team di sviluppo si è dedicato al primo gioco di Insomniac sulla PlayStation 5: Ratchet & Clank: Rift Apart.

Curiosità

  • La celebre luna che nel logo sostituisce la O è un riferimento all'insonnia, significato della parola Insomniac.
  • Per diversi anni Insomniac si è piazzata 25esima nella classifica delle "50 migliori piccole e medie imprese per cui lavorare in America" e ha vinto diversi premi come "Miglior posto di lavoro" nella zona di Los Angeles.
Advertisement